x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

CRI Jesi: visita istituzionale della Giunta comunale e festa per i ragazzi del Servizio Civile

3' di lettura
216

da Croce Rossa Italiana - Comitato di Jesi


Il Presidente Dott. Francesco Bravi comunica che il 26 giugno è stata una giornata speciale per la C.R.I. di Jesi per almeno due motivi: la visita istituzionale della delegazione della Giunta comunale cittadina alla sede di via Gallodoro e la festa organizzata per i ragazzi che hanno terminato l’anno di Servizio Civile nella C.R.I..

A dare il benvenuto al Vicesindaco Samuele Animali, alle Assessore Loretta Fabrizi, Paola Lenti, Emanuela Marguccio, e alla Consigliera Lorena Santarelli, intervenuti in rappresentanza del Sindaco Lorenzo Fiordelmondo e dell’intera Amministrazione comunale, c’erano, oltre al Presidente, anche autorevoli membri dello staff dirigenziale della C.R.I., il vicepresidente Cristiano Giaccaglia, le consigliere Carla Bocchini e Francesca Medici e i delegati di area Lucia Bartocci e Giuliano Mazzarini.

L’evento rientra nella prassi dei contatti istituzionali tra i rappresentanti del governo cittadino e la Croce Rossa locale ma, da qualche anno, è diventato un importante appuntamento che attesta il consolidamento di una alleanza tra Enti il cui denominatore comune è operare per il bene della comunità. E anche questa visita, senza perdere il carattere dell’ufficialità, ha subito assunto la configurazione di un amichevole incontro di lavoro finalizzato a trovare intese per la soluzione di problemi. comuni.

Al Dott. Bravi, che illustrava la Relazione di Missione riassuntiva di tutta l’attività svolta dalla C.R.I. nel 2022, e alla volontaria Lucia Bartocci, Delegata dell’ Area Sociale, che, dopo aver esposto le iniziative del suo gruppo in favore delle persone povere e disagiate in carico al Comitato, chiedeva un aiuto per trovare nuovi spazi per sopperire alla imminente chiusura dei locali in uso nella Stazione FFSS, tutti gli amministratori hanno manifestato solidarietà , apprezzamento e l’impegno a cercare una strategia che consenta la soluzione, non facile, dei problemi logistici comuni anche ad altre organizzazioni di volontariato del territorio.

Protagonisti dell’ultima parte della riunione sono stati Veronica, Valentina, Andrea e Mirko, i 4 ragazzi del Servizio Civile che sono stati molto elogiati dalla responsabile Renata Manoni per l’impegno , l’entusiasmo e la professionalità con cui hanno svolto tutti i loro compiti. Nell’anno trascorso in C.R.I. l’esercizio della solidarietà li ha fatti crescere in umanità, affinando la loro sensibilità verso le persone fragili e sofferenti di cui si sono presi cura e con il loro comportamento si sono conquistati il rispetto e la riconoscenza dei pazienti e dei colleghi volontari. Il Presidente li ha ringraziati e ha espresso l’auspicio che continuino a prestare servizio nella C.R.I, perché Comitato ha bisogno di giovani bravi come loro. A festeggiarli c’ erano anche i ragazzi che inizieranno il Servizio Civile il prossimo settembre, per un virtuale passaggio del testimone con la speranza che assicurino continuità nel tempo al Servizio Civile,” un’esperienza umana che lascia un segno indelebile in chi l’ha vissuta ” , ha commentato il Vice Sindaco Samuele Animali che, a distanza di anni, la ricorda ancora con orgoglio e nostalgia.

Il Presidente
Dott. Francesco Bravi



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2023 alle 10:37 sul giornale del 03 luglio 2023 - 216 letture






qrcode