x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

La Fondazione Michele Scarponi pedala a L’Eroica per promuovere la mobilità sostenibile e la sicurezza stradale

2' di lettura
106

dalla Fondazione Michele Scarponi


La Fondazione Michele Scarponi, in collaborazione con L’Eroica, sta lavorando instancabilmente per diffondere una nuova cultura della mobilità sostenibile e per educare al corretto comportamento stradale in tutto il territorio.

La sicurezza stradale è una priorità fondamentale per la Fondazione Michele Scarponi, che desidera condividere questo importante messaggio con il mondo. La Fondazione, dedicata alla memoria di Michele Scarponi, cerca di preservare il ricordo dell’Aquila di Filottrano attraverso l'implementazione di iniziative che promuovano l’educazione al corretto comportamento stradale e alla cultura del rispetto delle regole e dell’altro. Questi sono valori che condividiamo con l'universo Eroica e che uniscono tutti i partecipanti agli eventi eroici in tutto il mondo.

Partecipazione alla XXVI edizione de L’Eroica In occasione della XXVI edizione de L’Eroica, in programma a Gaiole in Chianti il 30 settembre e il 1’ ottobre 2023, la Fondazione Michele Scarponi ha formato una squadra composta da 14 cicliste e ciclisti, che affronteranno i percorsi lunghi del sabato 30 settembre e quelli più brevi della domenica 1’ ottobre. La squadra sarà guidata da Marco Scarponi, segretario generale della Fondazione e fratello di Michele Scarponi, e include anche amici del calibro di Gilberto Simoni, noto come Gibo, vincitore di due Giri d'Italia, e Edita Pučinskaitė, campionessa del mondo in linea nel 1999. Fra i partecipanti ci sarà anche Paolo Fedrigo, referente del progetto educativo della Fondazione Michele Scarponi. In onore delle radici ciclistiche di Michele Scarponi, è stata creata una maglia di lana speciale i cui colori richiamano la squadra con cui Michele ha iniziato la sua carriera: la Giannino Pieralisi di Jesi.

La Fondazione Michele Scarponi è fiera di essere parte integrante de L’Eroica e continua a lavorare instancabilmente per promuovere la sicurezza stradale e un futuro migliore per tutti. nisciti a noi in questa straordinaria avventura verso una mobilità più sostenibile e un comportamento stradale responsabile.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2023 alle 09:32 sul giornale del 30 settembre 2023 - 106 letture






qrcode