x

SEI IN > VIVERE JESI > ECONOMIA
articolo

Le nuove criptovalute del mese di ottobre 2023. Ecco le migliori crypto su cui puntare

7' di lettura
68

da Roberto Migliore


Questi ultimi mesi del 2023 si stanno rivelando particolarmente interessanti per quel che riguarda il mercato delle nuove criptovalute. Mentre quelle storiche, come Bitcoin ed Ethereum, attraversano una fase ribassista, numerose new entry stanno suscitando l’entusiasmo delle community crypto e dei trader.

In questo articolo ti segnaliamo alcune delle nuove criptovalute in fase di prevendita da monitorare se sei in cerca di possibilità di investimento interessanti.

Meme Kombat

Questo nuovo progetto è stato annunciato il 21 settembre, con un tweet dall’account ufficiale X @Meme_Kombat, e, dunque, la prevendita del token $MK è ora attiva.

Ma cos'è Meme Kombat? Secondo il whitepaper del progetto, si tratta di una piattaforma di gioco che "unisce il divertente mondo dei meme e l'emozione competitiva delle arene di combattimento. Inoltre, sfruttando la tecnologia all'avanguardia e il potere decentralizzato della rete Ethereum, mira a creare un'esperienza di gioco unica e coinvolgente."

All'interno dell'ecosistema di Meme Kombat e della sua arena di gioco, i giocatori si sfidano con personaggi rappresentati da popolari meme di Internet - da Pepe la Rana a Wojak - tutti portati in vita dall'intelligenza artificiale e alimentati dalla valuta principale, ovvero il token $MK.

I giocatori possono quindi scommettere e mettere in gioco token sugli esiti di questi combattimento, aggiungendo un elemento di play-to-earn e opportunità di yield farming per un reddito passivo.

Durante la prevendita, gli acquirenti possono già mettere in gioco i loro token, ottenendo un APY del 112% (al momento in cui stiamo scrivendo questo articolo).

L'alto APY della nuova criptovaluta e la sua utilità per il play-to-earn stanno già attirando l'attenzione di investitori ed esperti del settore - inclusi Cointelegraph e CryptoPotato e, al momento, nei primissimi giorni di prevendita sono già stati raccolti circa $100.000.

Il team dietro allo sviluppo di $MK ha previsto un massimo limitato di 12.000.000 di token, di cui il 50% è allocato alla prevendita, il 30% alle ricompense per lo staking e per le battaglie, il 10% a ulteriori ricompense per la comunità e il 10% alla liquidità bloccata su DEX. La prevendita di Meme Kombat ha fissato un obiettivo di "soft cap" di $1 milione e un "hard cap" di $10 milioni.

Il token può essere acquistato su memekombat.io al prezzo di $1,667, utilizzando ETH, USDT o BNB. Gli investitori interessati alle prevendita, inoltre, possono utilizzare una serie di wallet, tra cui MetaMask, Trust Wallet, Coinbase Wallet, OKX Wallet e diverse altre opzioni WalletConnect.


Bitcoin Minetrix

Un nuovo progetto è entrato in scena e ha saputo, nel primo giorno della sua prevendita, raccogliere già oltre $100.000 dal suo lancio.

Bitcoin Minetrix (BTCMTX) introduce un innovativo meccanismo Stake-to-Mine che consente anche agli investitori comuni di partecipare facilmente al processo di mining di Bitcoin (BTC). Tradizionalmente, il mining di Bitcoin richiede enormi investimenti di capitale ed energia, rendendo difficile la partecipazione degli investitori al dettaglio. Tuttavia, Bitcoin Minetrix sta ribaltando la situazione, utilizzando il suo innovativo meccanismo Stake-to-Mine per rendere accessibile il mining cloud di BTC alle masse.

Questo sistema opera consentendo agli utenti di impegnare il token nativo della piattaforma, BTCMTX, per accumulare crediti di mining di Bitcoin. Tali crediti possono successivamente essere impiegati per acquisire tempo di mining in Bitcoin o una parte dei profitti derivanti dal mining stesso.

Questo processo è alimentato da contratti intelligenti basati su Ethereum, il che aggiunge quella componente di sicurezza e trasparenza spesso mancante nel mining cloud. Come descritto nel whitepaper di Bitcoin Minetrix, combinando lo staking e il mining cloud, la piattaforma offre una soluzione potente per le molte problematiche che affliggono il settore del mining cloud, come frodi e mancanza di controllo da parte degli utenti.

Inoltre, lo Stake-to-Mine aiuta a decentralizzare l'acquisizione di potenza di mining, dando potere agli investitori individuali che non hanno accesso all'hardware di mining su grande scala.

La prima fase della prevendita, che consente ai sostenitori iniziali di acquistare i token BTCMTX per soli $0,011, mira a raccogliere oltre $15 milioni per finanziare lo sviluppo di Bitcoin Minetrix.

Il 70% dell'offerta totale di BTCMTX sarà reso disponibile agli investitori della prevendita, mentre un ulteriore 12,5% sarà riservato come ricompensa per lo staking. Dato che oltre i due terzi dell'offerta saranno nelle mani dei primi sostenitori, questi avranno una notevole influenza sulla direzione del progetto.

Inoltre, questa strategia suggerisce che il team di sviluppo ha fiducia nella capacità della comunità di contribuire a plasmare la piattaforma Bitcoin Minetrix in futuro.

Proprio guardando avanti, questa soluzione di mining cloud più ecologica potrebbe attrarre maggiormente gli investitori preoccupati per l'impatto ambientale delle operazioni di mining tradizionali. In più, questo approccio fornisce maggiore sicurezza e rimuove alcune delle barriere all'ingresso che scoraggiano potenziali miner.

La società di ricerca di mercato globale Precedence Research stima che il mercato del mining crypto potrebbe essere valutato intorno a $7 miliardi entro il 2032, fornendo un CAGR del 12,90% nel giro di dieci anni.

Date queste prospettive di crescita, l'approccio unico di Bitcoin Minetrix al mining potrebbe aiutarlo a conquistare una parte considerevole di questo mercato.

Arkham

Il token nativo (ARKM) della società di analisi della blockchain Arkham Intelligence è attualmente scambiato a $0,75 con una capitalizzazione di mercato di $113 milioni. Questo valore è stato raggiunto dopo essere stato distribuito ai beta tester e ai partecipanti al lancio su Binance launchpad.

Il token è stato inizialmente venduto a $0,05 sul Binance launchpad, con un limite massimo di investimento per gli acquirenti fissato a $15.000. Gli utenti hanno fatto lo staking di un totale di $2,4 miliardi sul launchpad per aumentare le loro probabilità di ricevere l'allocazione completa.

L'azienda ha anche effettuato un airdrop per i primi utenti della piattaforma e i beta tester, con la maggior parte degli utenti che hanno ricevuto 197 token del valore di circa $147, al prezzo attuale di negoziazione. Attualmente ci sono 150 milioni di token in circolazione, mentre 850 milioni di token verranno sbloccati gradualmente in un periodo di otto anni.


Sei

Basata sulla tecnologia Cosmos SDK, Sei impiega un meccanismo di proof-of-stake, con blocchi con tempi di generazione di pochi secondi e con l'obiettivo di offrire una funzionalità di trading altamente ottimizzata. Il progetto e il suo funzionamento sono specificamente orientati verso un settore particolare all'interno del trading decentralizzato, mettendosi in competizione con altre blockchain Cosmos come Osmosis, Injective e Kujira.

Al momento del lancio della mainnet, Binance ha riportato che ci saranno 1,8 miliardi di monete Sei in circolazione, costituendo circa il 18% dell'offerta massima di 10 miliardi di token. Una quota aggiuntiva di 300 milioni di token Sei è stata destinata al pool di lancio di Binance.

Sei si distingue dalle blockchain ad uso generale come Ethereum e Solana grazie alla sua forte focalizzazione sul trading. Il suo meccanismo di consenso Twin-Turbo unico ne è una prova, visto che consente un rapido processo. Il progetto ha raccolto $30 milioni in due round di finanziamento all'inizio di quest'anno.

L'annuncio collettivo delle diverse piattaforme di exchange segnala un approccio espansivo per il token nativo di Sei, offrendo ai trader e ai fornitori di liquidità punti di accesso diversificati. L'attenzione specifica verso le app di trading, inclusi i mercati NFT e gli exchange decentralizzati, posiziona Sei come una blockchain specializzata in un mercato competitivo. Le prestazioni e l'adozione di SEI dopo il lancio saranno un punto focale per osservare la sua integrazione e influenza all'interno delle piattaforme di finanza decentralizzata e di trading.



Questo è un articolo pubblicato il 02-10-2023 alle 07:17 sul giornale del 02 ottobre 2023 - 68 letture



qrcode