x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Monsub di Jesi organizza un incontro dal titolo Scuba Freedom

3' di lettura
190

da Organizzatori


Due giorni di incontri e passione organizzati dalla A.S.D. Monsub di Jesi in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti di Ancona ed il Panathlon Jesi, nello splendido Comune di Sirolo. Questo e’ cio’ che l’associazione Jesina ci offre a conclusione di un progetto che dura ormai da due anni e che ha visto come protagonisti l’acqua e la coesione sociale.

Si terra’ infatti nella splendida cornice di Sirolo una due giorni di incontri, partendo da sabato 7 ottobre alle ore 16:30 presso il teatro comunale Cortesi un incontro dal titolo Scuba Freedom: oltre la dis- Abilita’, confronto aperto fra istituzioni, associazioni, e privati cittadini sul tema della liberta di vivere il mare e lo sport promuovendo nel contempo coesione e integrazione delle diversità. Al termine del convegno sempre nel giorno 7 ottobre con la collaborazione dell’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti di Ancona, verra’ organizzata presso la sede della Croce Azzurra di Sirolo, una cena al buio, dove le persone avranno modo di vivere un’esperienza sensoriale unica nel suo genere. Il giorno seguente chiunque fosse interessato ritrovera’ la A.S.D Monsub presso spiaggia Urbani a partire dalle ore 10. L’associazione mettera’ a disposizione i suoi istruttori e la sua esperienza per organizzare una prova in mare “senza barriere”, il tutto in maniera completamente gratuita. Passando dalle parole ai fatti vedremo come attraverso la collaborazione e la competenza i concetti di integrazione e coesione possano acquisire un senso nella pratica quotidiana di sport legati anche al mondo marino

L’A.S.D. MONSUB di Jesi, dal 1990 si occupa di promuovere e competere nelle discipline subacquee piu’ svariate, dal nuoto sincronizzato, all’apnea, dal Rugby subacqueo alle immersioni con le bombole, dalla pesca in apnea fino a promuovere attivita’ subacquee per persone disabili..

L’appuntamento diventa cosi’ occasione di incontro sportivo, culturale e sociale con il fine ultimo di sensibilizzare la collettivita’ alla coesione fra individui, utilizzando come minimo comune denominatore il mare e le sue bellezze.

Incisiva a tal proposito la dichiarazione del presidente del Club Subacqueo Monsub, Domenico Alessandrini, in previsione dell’importante evento. “questo per la nostra associazione rappresenta contemporaneamente la conclusione di un progetto “Scuba Freedom” iniziato anni fa dal lago di Cingoli ed; al contempo, vuole essere punto di partenza di nuovi obiettivi ed opportunita’ per tutti coloro che volessero avvicinarsi a pratiche sportive legate all’ambiente acquatico . L’auspicio – si augura il Presidente - è quello di contribuire a rendere questa due giorni di incontri, momento di coesione secondo i piu’alti valori e principi insiti nello sport, puntando alla collaborazione fra istituzioni, associazioni e privati cittadini, cercheremo di costruire nuove, sane ed interessanti sinergie.”

Ingresso libero. Teatro Cortesi, Piazza Franco Enriquez, 4, Sirolo 60020 (AN) Info: info@monsub.it

Cena al buio: prenotazione obbligatoria. Posti limitati Cell: +39 388 822 0300





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2023 alle 13:17 sul giornale del 02 ottobre 2023 - 190 letture






qrcode