x

SEI IN > VIVERE JESI > CRONACA
articolo

Al volante con una patente falsa: automobilista denunciato e multato

1' di lettura
290

di Sara Santini
redazione@viveremarche.it


Una denuncia per falsificazione di documento, una multa di 5.100 euro e il fermo amministrativo del veicolo per 3 mesi. Questi i provvedimenti adottati dalla Polizia locale nei confronti di un 28enne extracomunitario fermato nei giorni scorsi in Via Setificio da una pattuglia in servizio in borghese.

Il giovane, a bordo di una Seat Ibiza, fermato per un controllo, ha esibito una patente che sosteneva fosse stata rilasciata dall’autorità spagnola e che, ad un attento esame, presentava dubbi sulla sua autenticità. Eseguite in ufficio le analisi tramite la strumentazione tecnica in uso al Comando, guidato da Cristian Lupidi, i sospetti venivano confermati. Il giovane è stato quindi denunciato all’autorità giudiziaria per falsificazione di documento e per non avere al seguito documenti identificativi con fotosegnalamento presso il comando dei Carabinieri di Jesi.

In aggiunta una sanzione amministrativa per guida senza patente e conseguente fermo amministrativo della Seat Ibiza per un periodo di 3 mesi.

"Dirigo una macchina complessa - ha dichiarato il comandante Cristian Lupidi - in cui ogni componente deve sincronizzarsi con gli altri. Nonostante lo score di conducenti in fuga rintracciati, di patenti false individuate o di deferimenti per reiterazione nella guida senza patente sia davvero significativo, non sono risultati che arrivano per caso. Tutta la struttura contribuisce, ognuno per i propri compiti, ad un efficace controllo del territorio, a svolgere le attività conseguenti e ad erogare servizi. Guardo con ammirazione il personale che dimostra ogni giorno il proprio valore, dedizione e passione per questa professione".

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp, Telegram e Signal di Vivere Jesi.
Per Whatsapp iscriviti al nostro canale oppure aggiungi il numero 376.0319490 alla rubrica ed invia allo stesso numero un messaggio con scritto "notizie on".
Per Telegram cerca il canale @vivereJesi o clicca su t.me/viverejesi. Per Signal clicca qui.


Questo è un articolo pubblicato il 03-10-2023 alle 12:57 sul giornale del 04 ottobre 2023 - 290 letture






qrcode