x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Donati 835 euro allo Sportello Antiviolenza della Casa delle Donne

1' di lettura
48

da Casa delle Donne e Sportello Antiviolenza


La Casa delle Donne Sportello Antiviolenza di Jesi, durante l’estate, ha ricevuto il generoso contributo di 835 euro da parte delle Associazioni che il 25 luglio hanno organizzato, con gran successo, la Pastasciutta Antifascista.

Siamo infinitamente grate a tutti/tutte coloro che con questo contributo hanno voluto pensare all’attività delle volontarie che accolgono le numerose donne che si rivolgono allo Sportello per denunciare le violenze subite e per intraprendere un percorso di uscita dalla violenza. Come Sportello Antiviolenza non abbiamo mai smesso di guardare alla violenza di genere come ad un fenomeno strutturale della società e per questo sentiamo costantemente la necessità di rafforzare la collaborazione con tutte le Associazio- ni che condividono i nostri obiettivi intensificando la nostra attività con particolare attenzione alle giovani generazioni, attraverso percorsi di educazione all’affettività, educazione di genere, educazione alle differenze.

E’ per questo che vorremmo utilizzare questo generoso contributo per una campagna di sensibilizzazione a studenti e studentesse delle scuole superiori di Jesi. Ringraziamo di nuovo l’A.N.P.I di JESI, Jesi in Comune, Centro Studi Libertari “Luigi Fabbri”, Istituto Gramsci “Media Vallesina”, Arci Jesi/Fabriano, PD Jesi, Associa- zione Italia Cuba, Casa delle Culture/Casa delle Donne, Libera Presidio di Ancona, Circolo “Corto Maltese di Fabriano.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2023 alle 15:00 sul giornale del 06 ottobre 2023 - 48 letture






qrcode