x

SEI IN > VIVERE JESI > SPETTACOLI
comunicato stampa

"Nell'attesa" di Baricco protagonista al Piccolo Teatro di Jesi per Marche in Atti

3' di lettura
108

da Fita Marche Teatro


Sabato 18 novembre alle ore 21:15, nuovo appuntamento al Piccolo Teatro di Jesi con il Festival Marche in Atti. La compagnia ReCremisi di Ancona metterà in scena lo spettacolo "Nell’Attesa", tratto da "La sposa giovane" di Alessandro Baricco, con la regia di Caterina Grisanti.

Organizzato da Fita Marche in collaborazione con il Comune di Jesi e con il patrocinio della Regione Marche, Marche in Atti comprende cinque spettacoli di teatro amatoriale che si contenderanno il primo posto del Festival, con una giuria qualificata che valuterà gli spettacoli in concorso e sceglierà la compagnia che rappresenterà le Marche al GPTA (Gran Premio del Teatro Amatoriale Fita Nazionale).

Le tappe dell'educazione sentimentale e sessuale di una ragazza, sospesa nell'attesa dell'amore.

La storia narrata nello spettacolo scandisce le tappe dell'educazione sentimentale e sessuale di una ragazza sospesa nell'attesa dell'amore, che non è ancora presente, ma che lei sa, nel proprio cuore, esserci. È una metafora di questo nostro tempo sospeso, vissuto non in pienezza, ma nell'attesa che qualcuno bussi a dire che possiamo uscire e vivere, finalmente. L’incubo della notte, le bellezze contrapposte, gli oggetti e il loro ordine, la penombra, le storture e le nevrosi, gli enigmi irrisolti, le false aspettative, l’amore e la speranza. Ogni cosa sul palco è Nell’Attesa di diventare Altro.

Siamo all’inizio del secolo scorso e la vita della famiglia nel suo insieme è scandita da routine quotidiane e piccole manie che, nella ripetizione dei gesti, conferiscono serenità ai personaggi; quasi un teatro nel teatro, un carillon intrigante in cui nulla di ciò che appare è realmente ciò che accade.

Nel corso dello spettacolo il personaggio della Sposa giovane avrà una evoluzione gradualmente delineata: da ragazza proveniente dalle pampas argentine, rozza e mascolina, finisce con il trasformarsi in una donna raffinata e pronta all’amore.

Particolarmente suggestiva la rappresentazione notturna degli Avi morti in forma di quadri viventi, grandi ritratti di famiglia con cornici bianche presenti sul fondo scena, mentre le musiche fanno perno sulla suggestione latina: dal tango alla bossa nova, dal fado ai ritmi di cool jazz.

Il cast

Con la regia e sceneggiatura di Caterina Grisanti, il cast vede come assistenti alle Regia Nadia Mogini e Antonella Ponziano. Tra i personaggi e gli interpreti: Giorgia D’Agostino, Pio Vallorani, Laura Mancini, Federica Filipponi, Francesco Piacenza, Alessandro Tagliapietra, Andrea Rotelli, Sara Angelani, Alberto Piastrellini, Giuseppe Iuliano, Francesca Menghini, Luca Giacconi, Alessandra Ortenzio, Chiara Petrini, Tommaso Lillini. L'allestimento scenico è di Valter Pierangeli e Stefano Scortechini.

I prossimi spettacoli di Marche in Atti 2023/24.

Il calendario di Marche in Atti proseguirà sabato 25 novembre con la Compagnia Teatro Accademia di Pesaro che metterà in scena "A tu per tu". Sabato 16 dicembre, infine, sarà la volta di "Il Gioco dell'Epidemia" della compagnia Res Humanae.

La serata conclusiva del Festival si terrà sabato 13 gennaio 2024 alle 21:15, con le premiazioni delle compagnie in gara che decreteranno l'accesso alla fase nazionale del Gran Premio Nazionale della FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori).

Per tutti gli spettacoli il costo del biglietto intero è di 13€ - ridotti under 25 e tesserati Fita 10€.

Foto di scena allegate.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2023 alle 16:45 sul giornale del 15 novembre 2023 - 108 letture






qrcode