x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Confindustria Ancona a fianco del Comune di Monsano sul progetto di una comunità energetica e una cooperativa energetica

3' di lettura
186
da Confindustria Ancona

La presentazione alla cittadinanza dei due progetti del Comune di Monsano sulla creazione di una Comunità Energetica e di una Cooperativa Energetica ha visto il coinvolgimento di Confindustria Ancona, che considera il tema delle energie rinnovabili sempre più strategico per le proprie imprese.

Un altro passo verso l’attuazione del Protocollo d’intesa firmato lo scorso anno tra Confindustria Ancona e il Comune di Monsano, che aveva come scopo quello di collaborare per diffondere la conoscenza delle opportunità di autoproduzione e autoconsumo, in particolare Comunità e Cooperative Energetiche, a beneficio sia delle imprese sia degli enti locali.

“Quando abbiamo iniziato a collaborare con il Comune di Monsano- ha dichiarato Fabio Agabiti Rosei referente del progetto per Confindustria Ancona– abbiamo voluto creare una sinergia incentrata sulla capacità delle imprese di sostenere con le proprie competenze e capacità tecniche i Comuni e gli Enti Pubblici nella realizzazione di progettualità innovative in tema energetico. La ricaduta virtuosa di queste iniziative impatta sulle famiglie e sulle imprese grazie al risparmio in bolletta e sui bilanci pubblici liberando risorse verso i servizi che spesso sono trascurati come trasporti, viabilità, cultura, scuola, creando anche opportunità di lavoro per le imprese del territorio.” Ringrazio anche Giorgio Moretti, presidente Piccola Industria Confindustria Ancona e Roberta Finaurini, Presidente Gruppo Merceologico Energia, che mi affiancano in questo progetto”.

“Monsano è un Comune all’avanguardia nell’attenzione verso le energie rinnovabili - ha concluso Agabiti - ed è l'esempio di come sia possibile realizzare questa sinergia e farlo in tempi rapidi, riuscendo a coinvolgere tutti gli attori principali del territorio”.

Il progetto di CER prevede l’installazione di un impianto di 147 KWh sul tetto della scuola G.B. Pergolesi, che porterà nell'immediato a un abbattimento dei consumi della scuola almeno del 50%, potendo poi condividere l’energia in eccesso con alcuni Consumer. Tuttavia, per avere ulteriori riscontri in termini di risparmio, la stessa Amministrazione promuove anche la creazione di una Cooperativa Energetica, ovvero un soggetto senza fini di lucro e a mutualità prevalente che può vendere l’energia prodotta dai propri impianti. General contractor del progetto è Effenlux, azienda associata a Confindustria a cui l’Amministrazione comunale ha affidato la progettazione tecnica degli impianti.

"Vogliamo aiutare famiglie e imprese a risparmiare sulle bollette producendo energia pulita – ha commentato il sindaco di Monsano Roberto Campelli – Per questo abbiamo già messo a disposizione le superfici disponibili: i tetti della scuola Don Puglisi, della sede della Protezione Civile e dei magazzini comunali, così da poter dare il via a una cooperativa per la produzione e la vendita di energia, dove cittadini e imprese si uniranno in una mutualità di intenti per risparmiare e produrre energia sostenibile. Monsano già nel 2019 ricevette il premio come Miglior Comune d’Europa per le buone pratiche relative all’abbattimento della produzione di CO2. Abbiamo dunque il dovere morale di continuare in questa politica green, investendo in un futuro migliore, sostenibile e rispettoso dell’ambiente".

"Comunità energetica rinnovabile e cooperativa energetica sono le nostre priorità" – ha aggiunto l'Assessore alle politiche ambientali Roberto Rossetti – "Abbiamo attivato lo sportello energia per dialogare con la cittadinanza e per alimentare quel senso di comunità e di unità nella condivisione di un bene comune e indispensabile come l’energia elettrica. Colgo l'occasione per ringraziare Confindustria Ancona che ha sposato subito la nostra idea e ha costruito con noi un percorso comune per la costruzione di questi progetti. Un ringraziamento va anche a Confidicoop Marche, al prof. Giannandrea Eroli, consulente per l’energia del Comune di Monsano e a tutti i soggetti coinvolti nel progetto".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-11-2023 alle 11:28 sul giornale del 17 novembre 2023 - 186 letture

All'articolo è associato un evento






qrcode