x

SEI IN > VIVERE JESI > ECONOMIA
pubbliredazionale

Bitcoin ETF: 3 ragioni per cui questa prevendita sta diventando sempre più popolare

3' di lettura
18

di Redazione


Ultimamente attirano l’attenzione progetti cripto che cercano di capitalizzare sull'entusiasmo virale legato all'eventuale arrivo del Bitcoin Spot ETF. Non stupisce quindi che lal presale del Token Bitcoin ETF abbia già raccolto oltre più di $2 milioni.

Il team descrive il progetto come “un token ERC-20 che può essere utilizzato nel nostro smart contract verificato per guadagnare ricompense passive con un tasso dinamico. È stato creato per celebrare l'arrivo previsto dei Bitcoin ETF sui mercati finanziari statunitensi."

Ma perché sempre più investitori stanno optando per il Token Bitcoin ETF che ha rapidamente superato la soglia dei 2 milioni di dollari? Ci sono tre aspetti che potrebbero in questo senso giocare un ruolo fondamentale.

Il Token Bitcoin ETF in prevendita

Bitcoin ETF come tema di interesse virale

Alla fine del 2023, l’ETF Bitcoin diventa il tema virale di maggiore interesse nello spazio cripto, poiché dovrebbe promuovere l'adozione istituzionale. L'introduzione darebbe agli investitori istituzionali un accesso regolamentato e più semplice a Bitcoin, aumentando significativamente l'accettazione e la fiducia nelle criptovalute. La prospettiva di un ETF su Bitcoin suscita enormi aspettative e attira l'attenzione speculativa, poiché potrebbe dirigere flussi di capitali massicci nel mercato cripto, aumentando così in modo significativo la capitalizzazione di mercato di Bitcoin. Questo sviluppo rappresenta un passo cruciale per la legittimazione di Bitcoin come classe di investimento, alimentando attualmente questo sentimento ottimistico.

Il Bitcoin ETF Token, pensato come omaggio all’ETF Bitcoin, potrebbe trarre beneficio da questa attenzione e dall'entusiasmo intorno al vero Bitcoin ETF. Grazie alla stretta connessione tematica e concettuale con il Bitcoin ETF, il token si trova in una posizione privilegiata per trarre vantaggio dall'accettazione e dall'interesse crescente nei confronti dei Bitcoin ETF, anche se naturalmente non c'è una connessione diretta.

Rendimenti allettanti superiori al 200%

Mettere in staking in questo caso può davvero spingere la richiesta di una criptovaluta, soprattutto durante il presale, perché offre agli investitori un modo allettante per generare rendimenti passivi. Infatti durante il presale, gli investitori hanno la possibilità di ampliare il proprio wallet attraverso ricompense passive, un'opzione allettante che elimina i costi tipici legati alle attese di avvio delle negoziazioni pubbliche. Praticamente gli investitori ottengono ulteriori ricompense semplicemente detenendo e bloccando i token.

Sul sito web, il processo per mettere in staking del Token Bitcoin ETF è descritto in questo modo:

"Rappresenta un modo automatizzato e decentralizzato di bloccare i token per un periodo determinato per guadagnare più token a un prezzo specifico. Nel caso di BTCETF, la quantità delle ricompense dipende da quanti token si stanno bloccando e da quanti token in totale la comunità sta bloccando."

Attualmente, sono già stati depositati oltre 132 milioni di Token BTCETF nel processo e con una velocità di distribuzione di 119 BTCETF Token per blocco Ethereum, il rendimento dinamico si attesta al 207% (APY).

Tokenomics innovativa - deflazione come potenziale motore di crescita

La tokenomica del token Bitcoin ETF sembra davvero innovativa e coinvolgente per molti partecipanti al mercato crypto. Questo perché è legata a sviluppi del mondo reale, come la potenziale approvazione di un Bitcoin ETF, un aumento del volume degli scambi o il raggiungimento di specifici traguardi. Questo legame diretto con il successo dell’ETF spot su Bitcoin si traduce in un vantaggio quando quest’ultimo ha successo, perché anche il Token Bitcoin ETF assume notorietà.

Una parte cruciale della tokenomica i burning periodici, che si verificano regolarmente e possono ridurre il totale dei token fino al 25%.

La riduzione dell'offerta totale crea una deflazione positiva che sostanzialmente supporta la performance dei token. Grazie alla tokenomics dinamica e strettamente legata agli sviluppi dell'ETF, il Token Bitcoin ETF offre un'opportunità interessante per trarre vantaggio dalle dinamiche e dai successi nel settore degli ETF Bitcoin, motivo per cui è già stato investito oltre $1 milione.

Scopri di più sul Token Bitcoin ETF



Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 03-12-2023 alle 07:30 sul giornale del 02 dicembre 2023 - 18 letture

All'articolo è associato un evento



qrcode