x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Croce Rossa, le iniziative natalizie

2' di lettura
290
da Croce Rossa Jesi

Con l’arrivo di dicembre in CROCE ROSSA fervono i preparativi per organizzare anche quest’anno un “Natale coi fiocchi”. Le volontarie più coinvolte sono già in piena attività, perché c’è molto da fare per riorganizzare le “storiche” e consolidate attività della CRI, ma anche per avviare iniziative che rispondano alle nuove esigenze poste dai bisogni della popolazione.

Appartiene alla prima categoria la tradizionale vendita del calendario CRI del nuovo anno. La nostra CALENDARISTA Carla Anderlucci, per tutti noi “Carletta”, si è messa in moto da tempo e, dopo aver ideato e compilato il calendario 2024 ( il cui tema quest’anno è “Jesi ieri e oggi”) insieme all’infaticabile volontario Corrado Giuliani e a qualche altro sporadico aiutante , ha iniziato a setacciare da cima a fondo le strade di Jesi per consegnarlo a domicilio in cambio di una libera offerta, operazione lunga e faticosissima. Se bussano a casa vostra, siate generosi, non sono soldi buttati e saranno ben spesi. E’ invece una proposta inedita “Aspettando il Natale”, un evento che nasce da un bisogno nuovo e urgente, colto al volo dai Giovani della C.R.I. che hanno pensato di organizzare un pomeriggio di festa il 3 dicembre, dalle 16 alle 20, nei locali della nuova Postazione di Pronto Soccorso di via Minonna 32.

La sede non è stata scelta a caso , perché quei locali rappresentano simbolicamente il legame che si intende riannodare tra la città e la popolazione del quartiere che si sente isolata e in difficoltà a causa della demolizione del ponte San Carlo. Sarà un pomeriggio all’insegna del divertimento, pensato e ideato soprattutto per i bambini che, tra degustazioni di cioccolata calda offerta dalla cioccolateria Lo Scalzo, verranno coinvolti in varie attività in attesa del magico arrivo di Babbo Natale a cui consegnare le loro letterine. Sarà gradita anche la presenza degli adulti, per loro verrà allestita una bancarella per l’acquisto di bellissimi regali solidali, ideati e realizzati dal gruppo creativo capeggiato dalla solita, infaticabile Carletta, da Patrizia Paris e Leonello Cardinali. Nuova è anche l’ iniziativa natalizia organizzata dalle volontarie dell’Area Sociale, una Raccolta di Giocattoli anche usati da regalare in occasione del Natale ai bambini delle famiglie economicamente disagiate in carico alla CRI. I giocattoli donati potranno essere consegnati nella sede dell’Associazione in via Gallodoro 84 fino al 24 dicembre, dal lunedì al mercoledì, dalle 11 alle 12. Sono graditi tutti i giochi, tranne i peluche, purché in buono stato, ma se fossero nuovi anziché usati, allora sì che il 25 dicembre anche per questi bambini diventerebbe un Natale coi fiocchi!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2023 alle 13:02 sul giornale del 02 dicembre 2023 - 290 letture






qrcode