x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Castelbellino: venerdì l’accensione dell’Albero di Natale più grande delle Marche

2' di lettura
158

da Comitato Castelbellino il Paese dell'Albero


Da oltre vent’anni non è Natale in Vallesina senza l’Albero luminoso di Castelbellino. Venerdì 8 dicembre torna a brillare il più grande abete verde delle Marche che, dalla collina sovrastata dal borgo, illumina ogni anno la vallata dell’Esino per tutto il periodo delle Feste.

L’Albero è realizzato con numeri da record: 73 neon perimetrali, un dislivello di quota dalla punta al fondo valle di 134 metri, lunghezza lungo il versante di 434 metri, una superficie di 21360 metri quadri e 7000 metri di cavi.

La Festa per l’accensione dell’Albero apre il calendario delle iniziative di “Castelbellino il Paese dell’Albero”, promosso da Pro Loco di Castelbellino, Circolo I Maggio e Banda Musicale, le tre associazioni che ogni anno si uniscono in un unico Comitato organizzativo con la collaborazione e il sostegno del Comune di Castelbellino.

Venerdì l'appuntamento è il pomeriggio, al Centro Culturale Polivalente di Castelbellino Stazione: si inizia alle 17.30 con lo spettacolo teatrale per bambini presso Sala Margherita Hack, cui seguiranno animazioni, musica, divertimento e buona cucina. Saranno funzionanti infatti gli stand gastronomici della Sagra della Polenta e della Cresciola di Polenta che saranno aperti dalle ore 11.30 alle 22.30 con piatti tipici invernali e autentiche specialità di stagione.

Alle 18.30 scatterà il conto alla rovescia per la cerimonia di accensione dell’Albero, con la partecipazione della Banda Musicale di Castelbellino e fuochi d’artificio.

La festa proseguirà anche nei giorni di sabato 9 e domenica 10 dicembre con la “Festa pe’ i monelli”, dalle 17.30 alle 22, sempre al Centro Culturale Polivalente di Castelbellino Stazione. Saranno due pomeriggi di divertimento con lo spettacolo teatrale per bambini presso Sala Margherita Hack e animazioni con elfi, Teatro dei Muppet’s Show, musica, canti e balli, animazione e giochi, mascotte, truccabimbi e spettacolo variopinto di Bolle di Sapone. Stand gastronomici aperti anche sabato (dalle 17.30 alle 22.30) e domenica (dalle 11.30 alle 22.30).

“Castelbellino il Paese dell’Albero” si concluderà domenica 17 dicembre nel centro storico di Castelbellino con le iniziative del ‘Borgo Natalizio”: dalle 16, spettacoli

per bambini e divertimento, canti natalizi, animazioni e intrattenimento per tutti. Ci saranno: la Casa di Babbo Natale, lo spettacolo per bambini “Heidi” (ore 16, Teatro Beniamino Gigli), Bolle di Sapone “La slitta di Babbo Natale” con Flavia Giuttari (ore 17, piazza San Marco), giocoleria con fuoco con i “Clan Carantos” (ore 18, piazza San Marco).

Tornano anche gli stand gastronomici della Sagra della Polenta e della Cresciola di Polenta aperti dalle 11.30 alle 22.30, la Cioccolateria del Borgo.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2023 alle 09:42 sul giornale del 07 dicembre 2023 - 158 letture






qrcode