x

SEI IN > VIVERE JESI > SPORT
comunicato stampa

Volley B1, la Pieralisi Jesi espugna il campo della Clementina 2020

2' di lettura
100

Da Pieralisi Volley Jesi


Clementina 2020 - Pieralisi Jesi 1-3

Dopo un avvio equilibrato (3-3), la Pieralisi prende il largo (9-14) e resiste ai tentativi di rimonta delle padrone di casa (12-14). Concreta ed efficace nel gioco, la formazione jesina resta in testa finché sul 18-20 non subisce il break delle padrone di casa: 21-20. Non manca un po' di nervosismo per delle decisioni arbitrali discutibili e si lotta punto a punto (22-22), con la Clementina che ha il guizzo vincente sul finale.

Nel secondo set, continua il buon momento delle padrone di casa (10-5) che si spingono fino al 13-8. La Pieralisi non resta a guardare (14-12) e, sfruttando gli errori al servizio delle avversarie, recupera: 16-16. Moretto e compagne allungano e sono brave a non farsi raggiungere (21-23) e a strappare un set che poi nell'economia della gara diventa decisivo.

Nei due parziali successivi, infatti, la Pieralisi sarà sempre avanti, tenendo saldamente in pugno il match. Nel terzo, Jesi parte forte (5-10), sbaglia poco ed è più continua in attacco (12-18). La Clementina ci prova (17-20) ma la Pieralisi ha una Moretto in più (17-21) e, sul 19-23, non si distrae e va a chiudere con Paolucci. Il quarto set è un monologo jesino (4-13), le padrone di casa sono molto fallose e via via sempre più rassegnate: 6-18. La Pieralisi domina (8-20) e va ad espugnare il campo della Clementina finora inviolato.

Tabellino

CLEMENTINA 2020: Dalla Rosa 12, Ciccolini 1, Stafoggia 4, Usberti 6, Fedeli 8, Canuti 10, Grilli 10, Saveriano, Pizzichini 1, Paparelli, Boari n.e., Sposetti (L1), Bastari (L2). All. Paniconi

PIERALISI JESI: Quinteros n,e,, Girini (L1), Cecconi (L2), Andreoli 1, Pepa n.e., Paolucci 10, Peretti 10, Castellucci 10, Marcelli, Miecchi, Pomili 5, Milletti 8, Moretto 22. All. Sabbatini

ARBITRI: D'Amico e De Orchi

PARZIALI: 25-22, 22-25, 20-25, 11-25.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2023 alle 09:51 sul giornale del 11 dicembre 2023 - 100 letture






qrcode