x

SEI IN > VIVERE JESI > SPORT
comunicato stampa

Rugby: domenica no in casa della (ex) ultima per Jesi ’70

2' di lettura
36
da Rugby Jesi '70
www.rugbyjesi.it

Il Rugby Jesi ’70 scivola in casa del Firenze Rugby 1931 (ex) fanalino di coda: in Toscana i Leoni cedono il passo (19-17), anche se il punto guadagnato fa loro compiere un piccolo passo avanti in classifica.

Ma non può essere positivo il bilancio della domenica di Firenze, appuntamento che doveva essere sfruttato per aggiungere una vittoria al proprio ruolino di marcia e che invece lascia con l’amaro in bocca alla vigilia, prima e dopo la pausa per le Feste, di una doppia sfida alle attuali vice capolista, Bologna e Modena. «È andata male – commenta coach Marco De Rossi – noi abbiamo commesso degli errori e loro, che peraltro una partita sul campo, poi ribaltata a tavolino, l’avevano già vinta, ci hanno forse creduto di più. Volevano dimostrare che si stanno riprendendo ma per noi sono sicuramente dei punti persi».

Racconta il tecnico dei Leoni: «Nel primo tempo eravamo avanti noi, 14-7. Avevamo segnato, poi subito, poi segnato ancora. Nel secondo noi siamo calati, loro hanno iniziato a giocare all’aperto. Abbiamo sbagliato in difesa e loro hanno segnato, quindi l’arbitro non ha dato a noi una meta che avevamo fatto e convalidato loro una meta che non doveva esserlo. Può accadere, può sbagliare anche l’arbitro, si è trattato di due decisioni errate». Prosegue De Rossi: «Abbiamo attaccato molto di più, siamo molto di più stati sui loro 22 metri ma abbiamo anche sbagliato, pure un piazzato facile da calciare in mezzo ai pali». È d’obbligo guardare avanti. «Ci aspettano due partite durissime – dice De Rossi – contro Bologna e Modena che sono fra le primissime. Ma almeno in casa contro Bologna (domenica 17 dicembre prossima, nda) dobbiamo cercare di fare punti, per poi provare a recuperare pezzi per la trasferta di Modena a inizio 2024».

Campionato Serie B 8° giornata: Highlanders Formigine – Romagna 0-94; Rugby Gubbio - Rugby Pieve 27-24; Bologna Rugby - U.R. San Benedetto 54-15; Modena Rugby - Cus Siena 70-0; Firenze Rugby 1931 - Rugby Jesi 19-17; Colorno - Lions Amaranto 71-0
Classifica: Romagna 37; Bologna Rugby, Modena Rugby 32; Colorno 27; Rugby Pieve 23; Rugby Jesi ’70 20; U.R. San Benedetto, Cus Siena 19; Rugby Gubbio 1984 17; Lions Amaranto 10; Firenze Rugby 1931 4; Highlanders Formigine 1.
Prossimo turno (17 dicembre): Romagna- Modena Rugby; Rugby Pieve – Colorno; Rugby Jesi ’70 – Bologna Rugby; Lions Amaranto – Firenze Rugby 1931; U.R. San Benedetto – Rugby Gubbio 1984; Cus Siena -. Highlanders Formigine



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2023 alle 10:58 sul giornale del 12 dicembre 2023 - 36 letture






qrcode