x

SEI IN > VIVERE JESI > POLITICA
comunicato stampa

Monsano: il comune replica su Via della Figuretta, "Critiche pretestuose. Ogni amministrazione è competente sul proprio territorio"

3' di lettura
1486
dal Comune di Monsano
www.comune.monsano.an.it

L’amministrazione comunale di Monsano e il sindaco Roberto Campelli non hanno mai sottovalutato il pericolo di Via della Figuretta, strada di collegamento tra Monsano e Jesi, che presenta diverse criticità dovute a un frana in corso e che ha una carreggiata stretta e tortuosa.

"Qui, infatti, purtroppo ha trovato addirittura la morte un nostro caro amico e concittadino. Abbiamo sempre partecipato agli incontri con il Comune di Jesi e i cittadini della zona per la costruzione della rotatoria di Via Ancona – commenta il Sindaco di Monsano - Anche alla precedente amministrazione jesina avevamo fatto notare che la frana era in continua evoluzione e segnalato la necessità di un livellamento dei tombini di via Ghislieri. Lo stesso abbiamo fatto con l'attuale amministrazione del Comune di Jesi. Dapprima, a inizio anno, con l’assessora Melappioni, la quale aveva paventato la chiusura totale della strada riservando il traffico solo ai residenti, e in seguito, accogliendo la nostra idea, confermando la possibilità di un senso unico per chi proveniva da Monsano in direzione Jesi, sempre monitorando lo stato di pericolosità della strada. In seconda battuta, il dialogo è continuato anche attraverso gli uffici tecnici dei due comuni. Ci siamo sempre confrontati con il comune di Jesi e abbiamo espresso chiaramente le difficoltà che tali strade presentano”.

Il circolo PD di Monsano, avanza critiche pretestuose, visto che ogni amministrazione è competente sul proprio territorio. L’amministrazione di Jesi ha scelto le sue priorità. Già nel 2017, proprio a firma dei circoli del PD di Monsano e di Jesi, si esortava l’allora amministrazione guidata da Bacci ad effettuare l'allargamento della strada e la sua messa in sicurezza. “Appare dunque bizzarro – ricorda il Sindaco Campelli – visto che oggi che al governo di Jesi ci sono quelle stesse persone che fecero tale proposta, che proprio il PD accusi il sindaco di Monsano di non avere a cuore i propri cittadini”.

Confidando nei buoni rapporti tra i nostri comuni, speriamo che presto anche Jesi si possa attivare per sistemare e mettere in sicurezza tale arteria stradale nel proprio tratto di competenza, magari rispolverando il vecchio studio di fattibilità. Il Comune di Monsano, nel frattempo, ha dato massima diffusione di informazioni al recente cambio di viabilità, anche attraverso l'App MYMONSANO, il proprio sito e le pagine social. Il circolo PD di Monsano, dunque, ha deciso non di confrontarsi con l’amministrazione, ma di anticipare la propria campagna elettorale contraddicendosi. I cittadini non hanno bisogno di discutere tramite i media, il confronto necessario e anche critico va svolto nelle sedi istituzionali designate.

“Anche a fronte di un bilancio molto esiguo, quale è quello di un piccolo comune come Monsano – conclude il Sindaco Campelli – abbiamo trovato le risorse anche per ripristinare la strada franata di via Montegiacomo che interessa la viabilità da e verso Jesi, confrontandoci con il comune di Jesi e riferendo gli ipotetici tempi di apertura di tale strada”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2023 alle 10:44 sul giornale del 13 dicembre 2023 - 1486 letture






qrcode