x

SEI IN > VIVERE JESI > SPETTACOLI
comunicato stampa

Al Teatro Pergolesi concerto di presentazione del nuovo disco de La Macina

3' di lettura
36
dalla Fondazione Pergolesi Spontini
www.fondazionepergolesispontini.com

Dopo la collaborazione con i Gang, per il progetto folk-rock: Macina-Gang, Nel tempo e oltre cantando (Storie di Note SDN043), Premio Tenco 2004, come SuperGruppo dell’anno), quella con il jazz, con il quartetto di Samuele Garofoli : Gastone Pietrucci e Samuele Garofoli Quartet, Ramo de fior (RaRaRecords,PHM130740PG,2013) e quella con la musica sinfonica del Maestro Stefano Campolucci, Gastone Pietrucci e l’ Orchestra Giovanile delle Marche, diretta dal Maestro Stefano Campolucci, Popular Sinphony, 2014, ora La Macina ha realizzato questo nuovo progetto musicale, (ventesimo titolo della sua ricca Discografia) intitolato appunto, IL DONO CHE NON SI NEGA, (La Macina ai poeti amati), a coronamento dei suoi cinquantacinque anni di attività. I musicisti de La Macina, hanno messo in musica alcune liriche di poeti marchigiani, tra i quali: Francesco Scarabicchi, Allì Caracciolo, Remo Pagnanelli.

Il progetto mira soprattutto a diffondere ulteriormente la conoscenza e le opere, di alcuni, tra i più significativi poeti marchigiani, con un omaggio particolare a Piero Cesanelli, cantautore, ideatore, fondatore e direttore artistico di Musicultura (Festival della canzone popolare e d’autore), Un omaggio quindi de La Macina ai grandi poeti, portando in musica le loro parole, le loro emozioni e la loro anima.

Il disco prodotto dal Centro Tradizioni Popolari, con il contributo e il patrocinio del Comune e dell’ Assessorato alla Cultura di Jesi, della Fondazione Pergolesi Spontini e con il patrocinio della Provincia di Ancona e di Pesaro-Urbino e di ben quindici Comuni di: Camerata Picena, Isola del Piano (PU), Loreto, Mergo, Monsano, Montecarotto, Montegiorgio (FM), Montemarciano, Morro d’Alba, Petriolo (MC), Pievetorina (MC), Polverigi, San Marcello, Serra de’ Conti, Trecastelli, sarà presentato in prima nazionale, sabato 23 Dicembre 2023, nella prestigiosa sede del Teatro “Pergolesi” di Jesi, con la partecipazione straordinaria di Elisa Ridolfi, una delle voci marchigiane più interessanti del panorama musicale italiano, la grande voce poetica di Allì Caracciolo, la moglie del poeta Francesco Scarabicchi, Liana De Gregorio le voci narranti degli attori Maria Novella Gobbi, Francesca Merloni, Mugia Bellagamba, Sergio Carlacchiani, Milena Gregori, Filippo Paolasini, Piergiorgio Pietroni, Dante Ricci, e con l’amichevole partecipazione straordinaria del critico letterario Massimo Raffaeli e di Paola Promisqui Cesanelli.

Il Cd è dedicato a Maurizio Agasucci, Mizio, l’amico indimenticato ed immenso interprete, nonché geniale e straordinario costumista dello storico Sperimentale Teatro A.

La grafica di questo ventesimo Cd della Discografia de La Macina è stata curata, come tutti gli altri dall’Arch. Stefano Santini, ormai “storico” e fondamentale collaboratore del Gruppo.

Il libretto allegato al cd è corredato e impreziosito da dodici collages di Gastone Pietrucci

Ingresso € 12,00 + CD Omaggio

A tutti i presenti sarà dato in omaggio una copia del CD, Il dono che non si nega. (M.C.M. Records-050-W1223).

Teatro “Pergolesi”: Platea e 1° ordine dei palchi fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Prenotazione obbligatoria

Biglietteria Teatro “Pergolesi” : 0731206888 - Biglietteria@fpsjesi.com

LA MACINA

Gastone PIETRUCCI, voce

Adriano TABORRO, chitarra, mandolino, violino, oud, voce

Marco GIGLI, chitarra, voce

Roberto PICCHIO, fisarmonica

Riccardo ANDRENACCI, batteria, percussioni

Marco TARANTELLI, contrabbasso

con la partecipazione straordinaria di

Elisa RIDOLFI

Francesca MARLONI

Allì CARACCIOLO e Maria Novella GOBBI (STA)

Liana DE GREGORIO SCARABICCHI

Mugia BELLAGAMBA

Sergio CARLACCHIANI

Milena GREGORI

Filippo PAOLASINI

Piergiorgio PIETRONI

Dante RICCI

con l’amichevole partecipazione straordinaria di

Massimo RAFFAELI

Paola PROMISQUI CESANELLI





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-12-2023 alle 13:12 sul giornale del 20 dicembre 2023 - 36 letture






qrcode