x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Il Liceo da Vinci incontra “l’uomo che pianta gli alberi”

1' di lettura
1186
da Liceo Scientifico L. da Vinci-Jesi

Le classi 4AL e 4BL hanno letto e analizzato il libro di Jean Giono « L’homme qui plantait des arbres », in cui il protagonista Elzéard Bouffier si dedica tenacemente a piantar alberi e con fatica, costanza e senza nessun tornaconto personale, riforesta un'arida vallata ai piedi della Alpi.

Per concludere il lavoro svolto, le prof.sse di francese Antonella Nicoletti e Sonia Scipioni hanno organizzato giovedì 01/02/2024 un incontro di riflessione con il signor Rolando Marini, un grande attore jesino dell’importante azione di piantare gli alberi. Ha partecipato all’incontro anche Laura De Lutiis dell’Ortolibreria, con la quale abbiamo avviato un percorso di lettura in classe e in libreria di testi in lingua originale. L'incontro è stato molto emozionante, poiché le parole sincere e spontanee di Rolando sono arrivate all'animo dei nostri studenti. Rolando è Elzéard, è l'uomo che pianta gli alberi, che compie una grande azione, un'impresa, una storia esemplare sul rapporto uomo-natura, o come dice Giono un esempio di "come gli uomini potrebbero essere altrettanto efficaci di Dio in altri campi oltre la distruzione".

Rolando ci scrive in un messaggio: "Vorrei precisare però che io non ho mai cercato elogi, notorietà e non ho fatto niente di straordinario, quello che ho fatto è solo per un senso di responsabilità, la bravura è proprio fuori luogo". Rolando ha trasmesso un messaggio di responsabilità, impegno per l'altro, ha sensibilizzato gli alunni a prendersi cura dell'ambiente. L'incontro si è chiuso con un appello ai giovani, ai cittadini di adottare i suoi alberi, di andare a innaffiarli e vedere come stanno.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2024 alle 10:37 sul giornale del 03 febbraio 2024 - 1186 letture






qrcode