x

SEI IN > VIVERE JESI > CRONACA
articolo

Tenta un furto presso un centro benessere, arrestato un 26enne

1' di lettura
428

di Sara Santini
redazione@viveremarche.it


Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dalla Compagnia Carabinieri di Jesi, guidati dal Capitano Elpidio Balsamo, al fine di prevenire e contrastare, in particolare, i reati di natura predatoria, un 26enne è stato arrestato per tentato furto aggravato.

Nella tarda serata di venerdì, militari della Stazione di Castelplanio, dell’Aliquota Radiomobile di Jesi e della Stazione di Serra de’ Conti, impegnati in uno di tali servizi, hanno sorpreso e bloccato il giovane mentre tentava di forzare la porta secondaria di un centro benessere, nel quartiere San Giuseppe, a Jesi, utilizzando, un fermapersiana scardinato dalla parete. Il furto è stato sventato grazie all’intervento dei Carabinieri: lo stesso, infatti, era quasi riuscito ad aprire la porta.

Il 26enne è stato arrestato per tentato furto aggravato. Nel corso della mattinata di sabato il Giudice di Ancona ha convalidato l’arresto e disposto la misura cautelare del divieto di dimora nella Provincia di Ancona.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp, Telegram, Viber e Signal di Vivere Jesi.
Per Whatsapp iscriviti al nostro canale oppure aggiungi il numero 376.0319490 alla rubrica ed invia allo stesso numero un messaggio con scritto "notizie on".
Per Telegram cerca il canale @vivereJesi o clicca su t.me/viverejesi. Per Viber clicca qui. Per Signal clicca qui.


Questo è un articolo pubblicato il 03-02-2024 alle 14:20 sul giornale del 05 febbraio 2024 - 428 letture






qrcode