x

SEI IN > VIVERE JESI > SPORT
comunicato stampa

Pallamano: tornano i campionati, Publiesse Chiaravalle in trasferta doppia a Civitavecchia e Palermo

1' di lettura
24

da ASD Publiesse Pallamano Chiaravalle


Dopo lo stop dovuto alle finali di Coppa Italia, ripartono i campionati di Serie A Silver e Serie A2 femminile che vedono protagoniste le squadre maggiori della Publiesse Pallamano Chiaravalle. Sabato 10 febbraio la femminile è in trasferta a Civitavecchia, mentre alla maschile tocca l’ostico campo del Palermo

Serie A Silver

L’appuntamento con la terza giornata di ritorno di Silver sarà per le 16.00 di sabato 10 febbraio, orario in cui gli uomini di Mister Guidotti dovranno fronteggiare in trasferta il Re Borbone Cus Palermo.

All’andata finì 33-28 per i marchigiani, ma la lunga trasferta potrebbe farsi pesante, come ricorda anche l’ala chiaravallese Giovanni Santinelli: “È una trasferta importante perché dobbiamo partire col piede giusto dopo la settimana di stop. Sappiamo che il campo di Palermo è molto caldo e ostico, quindi ci aspettiamo una partita combattuta e aperta fino alla fine. Abbiamo sofferto la trasferta lunga a Enna e speriamo di non soffrirla anche in questo appuntamento siciliano.”

Serie A2 Femminile

Più tranquilla, almeno sulla carta, è la partita che spetta alla compagine di A2 femminile della Publiesse Pallamano Chiaravalle che, da prima in classifica del girone, va ad affrontare il Flavioni Civitavecchia, squadra a secco di punti e fanalino di coda.

Il mantra però è sempre quello di tenere alta la concentrazione senza sottovalutare le avversarie. L’ala sinistra Simona Tanfani aggiunge che “Sarà una partita importante per mantenere la testa della classifica. Venendo da 2 vittorie consecutive il morale è buono ma non dobbiamo sottovalutare le avversarie e giocare come sappiamo fare nonostante qualche assenza. Sono fiduciosa nella nostra squadra e il rientro di Sveva Manfredi sicuramente sarà d’aiuto per affrontare la gara.”



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2024 alle 15:14 sul giornale del 10 febbraio 2024 - 24 letture






qrcode