x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Cupramontana: domenica tavola rotonda sulla coppa della Vallesina con il pecorino

3' di lettura
160
da Comune di Cupramontana
www.comune.cupramontana.an.it

Tavola rotonda di approfondimento gastronomico a Cupramontana. L’appuntamento è domenica 18 febbraio alle ore 17 a Cupramontana, alla sala del torchio del M.I.G. - Musei In Grotta, al centro dell’incontro i salumi delle Marche e la Coppa della Vallesina con il Pecorino

Saranno presenti i relatori Flavio Vai, Maestro Assaggiatore e Delegato O.N.A.S. Marche; Mauda Moroni, Regione Marche Direzione Agricoltura; Silvia Palladino, Funzionaria AMAP; Morena Montesi - presidente Condotta Slow Food Castelli di Jesi; Santilocchi Rodolfo, professore di UNIVPM Dipartimento di Scienze Agrarie; Piergiorgio Angelini, degustatore ufficiale AIS, tecnico assaggiatore ONAS e scrittore enogastronomo; Emiliano Baldi, titolare della ditta Baldi Carni di Jesi.

L'evento è stato organizzato dall'Amministrazione Comunale di Cupramontana, da O.N.A.S. Regione Marche, da Pro Cupra, e Associazione Strada del Gusto di Cupramontana. La partecipazione alla tavola rotonda è gratuita ed al termine della quale è prevista una degustazione di salumi del territorio e coppa della Vallesina con il pecorino in abbinamento con vini locali.

«E’ stato con molto piacere che ho appreso l’accoglimento da parte della Regione Marche della richiesta circa l’inserimento del prodotto di salumeria storica, denominato COPPA DELLA VALLESINA CON IL PECORINO nell’elenco dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali PAT (allegato al Decreto Regione Marche n. 4667 CIM del 18/12/2023) inoltrata dal nostro Comune – afferma il sindaco di Cupramontana, dott. Enrico Giampieri - Dopo un lungo e minuzioso lavoro di analisi della documentazione storica e la ricerca delle testimonianze compiuta dal sig. Flavio Vai Delegato regionale ONAS Regione Marcheha consentito al Comune di Cupramontana di raggiungere questo importantissimo e prezioso risultato. Fonti attendibili e certificate infatti fanno risalire la preparazione di questo salume COPPA DELLA VALLESINA CON IL PECORINO addirittura agli inizi del 1.800 sia nel nostro Comune che sulla destra idrografica del fiume Esino, e precisamente nei Comuni di Monte Roberto e Castelbellino».

Ricetta antica, elaborata e ricca, la versione della Coppa con il formaggio, si differenzia da tutte le altre coppe presenti sul territorio regionale e nazionale dall’aggiunta/utilizzo tra gli ingredienti di base il “formaggio pecorino” grattugiato che molte famiglie dopo gli anni 1960 hanno sostituito con il parmigiano grattugiato.

L’inserimento nei PAT della Regione Marche «è fondamentale per far conoscere e valorizzare questo importante salume storico marchigiano (Manuale della Cucina Marchigiana - Beldomenico 1928), che ahimè altrimenti rischiava di venire “dimenticato”, riportandolo alla ricetta originale dove come variabile è presente il pecorino prodotto unico nel panorama della salumeria Italiana. Un primo passo importante verso la rivendicazione di una tipicità che vuol dire non solo territorio, ma anche storia, tradizioni, capitale umano, valori di uno specifico e determinato contesto geografico, risultato di determinati fattori naturali e umani. Un dovuto e sincero ringraziamento per l’impegno ed il grande lavoro va a Flavio Vai Delegato ONAS Regione Marche, alla Regione Marche che accogliendo la richiesta ha dimostrato sensibilità e vicinanza al territorio e ai suoi prodotti tradizionali, a David Claudio e Scortechini Fabrizio, che insieme hanno permesso di poter ricostruire la storicità di questo insaccato attraverso l’esperienza delle proprie famiglie», sottolinea il Sindaco di Cupramontana Enrico Giampieri.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2024 alle 17:10 sul giornale del 17 febbraio 2024 - 160 letture






qrcode