x

SEI IN > VIVERE JESI > SPORT
comunicato stampa

Pallanuoto: piscina del Passetto chiusa, la Jesina giocherà in casa a San Severino. "Carenza di impianti nelle Marche"

1' di lettura
124

da ASD Jesina Pallanuoto


La piscina del Passetto, è stata chiusa, a data da destinarsi, con ordinanza del sindaco di Ancona, alle 16.45 di venerdì 16 febbraio. La Jesina Pallanuoto, giocherà in casa a San Severino alle 20.30, senza diretta TV, grazie alla gestione BluGallery, della città settempedana che ha concesso la vasca ai granata.

La chiusura della vasca del Passetto, ha creato disagi anche alle squadre di serie B maschile, come Osimo e Tolentino che saranno costrette a giocare in casa a Bologna. Il presidente Traini "La chiusura dell'unica vasca marchigiana, idonea per la pallanuoto di alto livello, mette in luce la carenza di impianti natatori di livello nella nostra regione ma anche nel centro Adriatico. Speriamo che sia la scintilla per investire sull'impiantistica."



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2024 alle 09:01 sul giornale del 19 febbraio 2024 - 124 letture






qrcode