x

SEI IN > VIVERE JESI > CULTURA
comunicato stampa

Le consigliere regionali Elezi e Bora all’IIS Marconi Pieralisi per il “Robot FTC”, arrivato alla finale del “First-tech-challange”

2' di lettura
354

dall'IIS Marconi Pieralisi
https://www.iismarconipieralisi.it/


Un progetto che porterà il nome dell’Istituto in un prestigioso contesto nazionale ed europeo come la competizione di robotica “First-tech-challange”.

Parliamo del “Robot FTC”, realizzato dagli alunni delle classi 5^LM, 5^MM e da un alunno della classe 4^MM dell’Indirizzo di Meccatronica, coadiuvati dai docenti di Indirizzo, coordinati dal professor Giuliano Fattorini. Un progetto stimolante e articolato, diventato realtà grazie alla competenza degli insegnanti, alla passione degli studenti e al sostegno economico della Regione Marche.

Nasce in questo contesto la visita, mercoledì 21 febbraio, delle consigliere regionali Lindita Elezi e Manuela Bora all’IIS Marconi Pieralisi di Jesi per la presentazione del “Robot FTC”. Un prodotto di meccatronica che ha consentito al team dell’Istituto superiore di Jesi di superare le fasi di selezione della “First-tech-challange”, classificandosi alla finale che si terrà alla fiera EXPO di Piacenza dall’8 al 10 marzo.

L’iniziativa, rivolta alle eccellenze scolastiche, vedrà impegnati nella fase conclusiva 32 team, di cui 16 italiani e 16 provenienti da diversi Paesi europei. Gli studenti, oltre a cimentarsi nelle varie sfide fra robot, dovranno esporre in inglese alla giuria le strategie e le scelte tecniche in merito alla funzionalità della loro creazione.

Nell’incontro di mercoledì 21 febbraio in auditorium, alla presenza degli studenti e dei docenti coinvolti, e della dirigente scolastica Maria Rita Fiordelmondo, le consigliere regionali Elezi e Bora hanno sottolineato come «il raggiungimento di un simile traguardo in una competizione europea del settore robotico/meccatronico fra Istituti Tecnici e Professionali è un motivo di orgoglio anche per la Regione Marche, che ha fornito un contributo economico per l’acquisto della componentistica elettronica necessaria per la funzionalità autonoma del robot».

Robot FTC” è un esperimento di robotica sviluppato sia dal punto di vista della progettazione 3D che da quello della programmazione mediante software REV Robotics, necessario per il controllo e la gestione delle catene cinematiche del Robot.

La dirigente scolastica Fiordelmondo ha ringraziato le rappresentanti della Regione Marche per la loro presenza «a dimostrazione di un’attenzione bipartisan, di tutto l’arco istituzionale presente in Regione. Un sostegno e una vicinanza espressi prima con il significativo contributo economico, che ha consentito lo sviluppo del progetto, ed ora con l’intervento qui, stamattina, dai nostri ragazzi, che si sono sentiti valorizzati per le proprie competenze anche al di fuori dell’ambito scolastico. Siamo tutti orgogliosi del risultato ottenuto finora dal team del corso di Meccatronica, e qualunque sia l’esito della competizione finale a Piacenza sappiamo che i nostri studenti avranno dato il massimo, e per questo meritano tutto il nostro apprezzamento».





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2024 alle 15:27 sul giornale del 22 febbraio 2024 - 354 letture






qrcode