x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Fidapa, Cerimonia delle Candele: fanno il loro ingresso undici nuove socie

2' di lettura
778
da Fidapa Jesi

Atmosfere magiche e suggestive ieri sera alla Cerimonia delle Candele, il tradizionale appuntamento FIDAPA che simboleggia l’unione delle donne in ogni parte del mondo e rappresenta occasione ufficiale di presentazione di nuove socie.

La sezione FIDAPA di Jesi, presieduta da Virginia Reni, ha organizzato l’evento presso il Circolo Cittadino, nella Sala del Lampadario, accogliendo più di 70 persone tra socie, ospiti e accompagnatori. «L’evento rappresenta il momento più bello dell’associazione Fidapa –fa sapere la presidente -. È stata una serata intensa, molto partecipata, allietata da artisti che hanno saputo donare ai presenti momenti unici ed emozionati, rendendo ancor più speciale questo importante appuntamento».

La musica di Francesco Simoncini, cantautore, poi la performance di Irene Contadini che, sui trampoli, si è esibita nel salone incantando tutti tra giochi di luce e passi di danza.
Undici le nuove socie che fanno il loro ingresso nella sezione Fidapa di Jesi tra avvocate, imprenditrici, psicologhe, docenti, studiose: sono Valentina Bonci, Fabiola Bonci, Margherita Rossi, Viridiana Colombo, Anna Maria Marconato, Sara Ripesi, Maria Cristina Zanotti, Alessia Colasanti, Nadina Rosati, le young Irene Cingolani e Sofia Palomba.

Delle autorità Fidapa Bpw Italy, hanno preso parte all’evento la presidente del Distretto Centro Grazia Marino, la vice Catiuscia Ceccarelli, la tesoriera Laura Amaranto, le presidenti delle sezioni Fidapa di Senigallia e Fabriano, rispettivamente Giulia Mancinelli e Donatella Inzolia, Patrizia Bianchi per la sezione Fidapa di Ancona e referente per le Marche della Carta dei Diritti della Bambina, rappresentanti di altre associazioni del territorio, tra cui la presidente Soroptimist Jesi Paola Zega e il presidente del Circolo Cittadino di Jesi Paolo Crognaletti che, con i saluti iniziali, ha introdotto la serata.
Delle istituzioni politiche, erano presenti l’assessore regionale alla Cultura e Pari Opportunità Chiara Biondi e l’assessore al Bilancio del Comune di Jesi Paola Lenti.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2024 alle 17:43 sul giornale del 26 febbraio 2024 - 778 letture






qrcode