x

SEI IN > VIVERE JESI > CRONACA
articolo

Cupramontana: acquista una motosega online ma gli arriva un giocattolo, denunciato un nordafricano

1' di lettura
102

di Giulia Mancinelli
redazione@viverejesi.it


carabinieri

Mentre proseguono gli incontri con i cittadini del territorio della compagnia carabinieri di Fabriano per illustrare come prevenire e combattere furti e truffe (saranno calendarizzati nei prossimi giorni) nel frattempo continua anhe l'azione repressiva.

A Cupramontana i Carabinieri hanno denunciato per truffa un nordafricano di 30 anni residente in Campania. La vittima è un uomo di 50 anni di Cupramontana che pensava di aver acquistato una mini motosega elettrica del valore di 700 euro vista su internet. Interessato all'acquisto ha versato la somma e in effetti il pacco è arrivato a domicilio ma all'interno c'era una motosega giocattolo. Si trattava di una piccola motosega dotata di motorino ma non in grado di tagliare nulla. Il trentenne nordafricano, residente in Campania, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato per truffa.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp, Telegram, Viber e Signal di Vivere Jesi.
Per Whatsapp iscriviti al nostro canale oppure aggiungi il numero 376.0319490 alla rubrica ed invia allo stesso numero un messaggio con scritto "notizie on".
Per Telegram cerca il canale @vivereJesi o clicca su t.me/viverejesi. Per Viber clicca qui. Per Signal clicca qui.


carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 28-02-2024 alle 16:00 sul giornale del 29 febbraio 2024 - 102 letture






qrcode