x

SEI IN > VIVERE JESI > POLITICA
comunicato stampa

Accordo politico tra Repubblicani e Azione, Sbarbati: "Sia l’inizio di una nuova alba repubblicana”

2' di lettura
150
da Movimento Repubblicani Europei

Luciana Sbarbati

E’ stato siglato il 26 marzo a Roma l’accordo politico tra Azione e il Movimento dei Repubblicani Europei.

L’intesa, firmata dal segretario Carlo Calenda e dalla segretaria del MRE, Luciana Sbarbati parte dal presupposto “di una convergenza politica tra Azione e MRE nel perseguire la costruzione di un’area che raduni le componenti repubblicane, liberal-democratiche, popolari, liberal-socialiste e riformiste”. Viene quindi stabilito “un accordo politico per affrontare insieme i prossimi appuntamenti elettorali previsti nel 2024 a livello comunale, regionale ed europeo” e non solo.

“Sono particolarmente orgoglioso dell’accordo politico raggiunto con il Movimento Repubblicano Europeo, da oggi nostri preziosi compagni di viaggio nella sfida delle prossime elezioni europee”, ha commentato il segretario di Azione.

“Esprimo la soddisfazione per l’intesa raggiunta e l’auspicio che sia l’inizio di una nuova alba repubblicana” ha dichiarato la Sbarbati.

Noi Repubblicani Europei avevamo abbandonato da anni l’impegno politico attivo. Per stanchezza per delusione, per motivi personali. Conclusa la grande stagione dell’Ulivo, barattata con raggruppamenti che poco avevano di politico, ma molto di populismo, vana gloria e immagine, sostituiti i contenitori, sostituita la politica con la Magistratura, ci siamo limitati ad attività culturali che facessero conoscere la nostra storia ed il nostro passato e soprattutto i valori insostituibili ! Ma sia per situazioni contingenti (le ultime elezioni regionali e cittadine) sia perché siamo convinti che la politica va fatta sul campo, costi quel che costi, è stato deciso che anche con i nostri piccoli numeri dovevamo rimettere in piedi un impegno attivo!

In una società così omologata, in cui valori, quando ci sono, appaiono momentanei e modaioli, era necessario che ognuno di noi lavorasse alla ricerca di una politica ! Sappiamo che sarà un compito straordinario e miracoloso… ma ci sono corsi e ricorsi storici, e su questi presupposti dopo alcuni anni di lavoro incompreso, siamo ad oggi e consapevoli delle enormi difficoltà… guardiamo con fiducia al futuro, alle prossime scadenze elettorali e alle future battaglie politiche in cui Noi ci saremo con donne uomini e idee!



Luciana Sbarbati

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2024 alle 17:49 sul giornale del 28 marzo 2024 - 150 letture






qrcode