x

SEI IN > VIVERE JESI > SPORT
comunicato stampa

Volley: Serie B1, Pieralisi Jesi - FGL Zuma Castelfranco 2-3

2' di lettura
72

da Pieralisi Volley


La sfida tra la seconda e la prima forza del campionato è subito molto accesa (8-8). Castelfranco riesce a crearsi un margine di vantaggio di un paio di punti (9-11) che poi si dilata sul 12-15 quando coach Sabbatini chiama time-out.

La Pieralisi stringe i denti e ribalta la situazione con un break tutto grinta e precisione: 20-16. Le toscane sono più fallose (22-17) mentre Moretto e compagne non sbagliano un colpo spingendo in battuta e in attacco. Al secondo set-ball chiude Pomili a muro.

Nel parziale successivo, la Pieralisi non riesce a tenere lo stesso ritmo e dopo l'iniziale equilibrio (6-6), la FGL Zuma allunga 7-13 non concedendo alcun errore alle avversarie. Le jesine provano a rientrare (10-14) ma le toscane scappano di nuovo (10-18) e gestiscono il vantaggio fino alla fine senza problemi.

La Pieralisi soffre in seconda linea anche nel terzo set (5-8) e resta più fallosa delle ospiti (5-13): lotta con il cuore ma non basta per arrestare la corsa della capolista (16-21) che serve meglio, cresce a muro e contrattacca con precisione.

Sotto 2-1, mostra subito un altro passo nel quarto set (7-2), l'attacco gira che è un amore (15-8) e anche il muro si fa sentire (21-10). Castelfranco è in difficoltà, anche la battuta non funziona: 23-14. la Pieralisi è inarrestabile e si guadagna il tie-break.

Il quinto è un'autentica battaglia (7-8) anche di nervi: dopo il cambio di campo arriva l'espulsione di entrambi gli allenatori. La Pieralisi riesce a portarsi avanti 10-9 ma la tensione è alle stelle e le toscane sono più abili a gestirla e a sfruttarla a loro favore: mettono a segno così il break vincente che consente loro di strappare due punti.

PIERALISI JESI:
Quinteros, Girini (L2), Cecconi (L1), Pepa, Paolucci, Peretti, Castellucci, Marcelli, Miecchi, Pomili, Milletti, Moretto. All. Sabbatini

FGL ZUMA CASTELFRANCO:
Zuccarelli, Chisari, Tosi (L1), Viola, Renieri, Vecerina, Ferraro, Tesi (L2), Focosi, Tesanovic, Fava. All. Bracci

ARBITRI:
Cervellati e De Orchi

PARZIALI:
25-20, 17-25, 16-25, 25-19, 10-15.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2024 alle 10:35 sul giornale del 08 aprile 2024 - 72 letture






qrcode