x

SEI IN > VIVERE JESI > CRONACA
articolo

Weekend di controlli dei carabinieri: nei guai un 20enne di Cupramontana che aveva dell'hashish in tasca

1' di lettura
94

carabinieri jesi

Controlli del fine settimana dei Carabinieri della Compagnia di Fabriano, da venerdì a domenica, in orari serali e notturni, con militari in divisa e in borghese, a piedi e a bordo di pattuglie, con l'obiettivo di prevenire i furti e contrastare l’abuso di sostanze stupefacenti e alcol alla guida.

Diversi gli interventi da segnalare.

Intorno alle ore 3 della mattina di domenica, i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno fermato un’auto guidata da un 40enne di Fabriano, lungo una via parallela a via Dante. Effettuato l'etilometro, l'uomo è risultato positivo con oltre 1.70 g/l di tasso alcolemico. È stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, patente ritirata e veicolo sequestrato.

In un parcheggio di un locale a Fabriano, invece, i carabinieri del Radiomobile insieme ai colleghi della stazione di Cupramontana, hanno notato un 20enne a piedi, residente a Cupramontana, nato a Fabriano, che alla vista dei militari, ha tentato di evitare il controllo, cambiando improvvisamente direzione. È stato raggiunto e identificato. Quindi si è proceduto a una perquisizione personale: nella tasca del pantalone aveva mezzo grammo di hashish. E' stato segnalato come assuntore.

Infine, intorno alle ore 4 del mattino di domenica a Genga, i militari della locale stazione, hanno fermato un’auto condotta da un 30enne residente a Genga. È stato invitato a effettuare il test dell’etilometro, si è rifiutato. È stato denunciato per rifiuto dell’accertamento di ebbrezza alcolica. Inoltre, patente ritirata e auto affidata a persona di fiducia.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp, Telegram, Viber e Signal di Vivere Jesi.
Per Whatsapp iscriviti al nostro canale oppure aggiungi il numero 376.0319490 alla rubrica ed invia allo stesso numero un messaggio con scritto "notizie on".
Per Telegram cerca il canale @vivereJesi o clicca su t.me/viverejesi. Per Viber clicca qui. Per Signal clicca qui.


carabinieri jesi

Questo è un articolo pubblicato il 08-04-2024 alle 15:59 sul giornale del 09 aprile 2024 - 94 letture






qrcode