x

SEI IN > VIVERE JESI > POLITICA
comunicato stampa

Lavori in via Roma e disagi, l'interrogazione di Fratelli d'Italia

2' di lettura
146

Da Gruppo Consiliare di Fratelli d’Italia


Antonio Grassetti e Chiara Cercaci

Ill.mo Sig. Sindaco, nella giornata del 9 Aprile ultimo scorso ha preso il via un cantiere per lavori di ripristino della sede stradale in via Roma tra l’ex bar “Parò” e Ponte Pio.

In concomitanza con la ricostruzione del ponte San Carlo, essendo stata, come è noto, deviata e trasferita in questa zona una grande percentuale di traffico proveniente dal quartiere Minonna, da Macerata, Santa Maria Nuova e frazioni locali, sarebbe stato inevitabile, così come si è poi verificato, l’intasamento di autovetture e automezzi sommati ai già tanti naturalmente provenienti da Ovest, che hanno prodotto lunghe ed estenuanti file, con ritardi gravissimi per quei cittadini, segnatamente nelle ore di maggiore utilizzo della strada, quali quelle coincidenti con l’apertura delle scuole e delle attività lavorative.

Alle 9,00 del mattino, quando la situazione mostrava gli aspetti più critici, gli automobilisti in loco si sono lamentati anche per l’assenza della polizia municipale. Nel contempo erano ancora in corso le opere di asfaltatura della rotatoria in via Pasquinelli, incrocio con via Bocconi e via Abruzzetti, con conseguenti disagi e file dall’altra parte della città, così che chi abbia scelto vie alternative all’ostacolo di via Roma, si è imbattuto comunque, seppur altrove, nelle difficoltà lamentate. Per quanto sopra, questa

INTERROGAZIONE

chiede al Sig. Sindaco o all’Assessore competente:

1) se sia al corrente del problema;

2) se ritiene opportuno coordinare i tempi dei contemporanei interventi sulle strade cittadine, in modo da evitare i tanti disagi lamentati da più parti;

3) se, in tali casi, reputa utile disporre orari di lavoro anche in tempo di notte.

Si chiede risposta scritta e orale nel corso della prossima seduta del Consiglio Comunale, all’ordine del giorno della quale si ista per l’iscrizione.



Antonio Grassetti e Chiara Cercaci

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2024 alle 17:18 sul giornale del 11 aprile 2024 - 146 letture






qrcode