x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Amazon, Mangialardi (PD): "La Giunta Acquaroli costituisca subito il tavolo istituzionale con i Sindaci della Vallesina"

1' di lettura
168

da Maurizio Mangialardi
Capogruppo regionale PD - Assemblea Legislativa delle Marche


Maurizio Mangialardi

Nel corso della seduta del Consiglio Regionale dello scorso martedì 9 aprile è stata discussa una interrogazione, di cui sono primo firmatario, nella quale invitavo la Giunta regionale a costituire e convocare al più presto un tavolo istituzionale con i Sindaci della Vallesina per affrontare le tante questioni che rimangono aperte sull’insediamento Amazon:

dal miglioramento infrastrutturale dei collegamenti ferroviari e stradali, passando per il caro affitti, l’implementazione dei servizi, la mitigazione dell’inquinamento.

Lo scorso 28 marzo è stata annunciata ufficialmente dalla proprietà la data di apertura e di inizio operatività del sito produttivo: Giugno 2025. Conosciamo il modus operandi di Amazon e siamo certi che non ci saranno ritardi, proroghe, procastinazioni.

Mancano dunque solo 14 mesi: pochissimi per una amministrazione pubblica per affrontare temi complessi come quelli che riguardano il territorio della Vallesina.

Ho accolto con favore l’apertura dell’assessore Brandoni rispetto alla proposta formulata dal nostro gruppo. Ora è tempo di passare ai fatti, abbiamo già perso troppi mesi, anzi anni: l’amministrazione regionale avrebbe dovuto agire subito, costituendo il tavolo di confronto già all’atto della sottoscrizione del contratto Amazon per aprire sin da subito un dibattito serio capace di individuare soluzioni efficaci.

La Giunta Acquaroli non può più rimanere ancora inerte, con le mani in mano come fatto fino ad ora, deve finalmente ascoltare le esigenze e le proposte che vengono dai territori.



Maurizio Mangialardi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2024 alle 16:38 sul giornale del 12 aprile 2024 - 168 letture






qrcode