x

SEI IN > VIVERE JESI > SPORT
comunicato stampa

Rugby: festa al “Latini”, Jesi sfida Firenze e vogliono tornare a vincere

2' di lettura
26
da Rugby Jesi '70
www.rugbyjesi.it

Sarà festa di rugby domenica prossima 14 aprile al “Latini” di via Mazzangrugno a Jesi: il tris di impegni casalinghi che vedrà, tutte insieme, impegnate una dopo l’altra sul campo amico le formazioni Under 18, Under 16 e Seniores del Rugby Jesi ’70 promette una giornata tutta da vivere per la famiglia della palla ovale.

Il programma comincerà alle 11,30 con la sfida che vedrà la Under 18 opposta ai pari età di Pesaro. Alle 13 tocca alla Under 16, nel confronto con Carpi. Alle 15,30 poi spazio alla ripresa del campionato di Serie B: i Leoni di coach Marco De Rossi ospitano il Firenze Rugby 1931 e l’obiettivo, dopo le ultime cadute, è ritrovare la vittoria.

«Gli ultimi risultati ci sono spesso sfuggiti proprio nelle battute finali dei match. I ragazzi sanno di dover fare maggiore attenzione – dice il presidente del Rugby Jesi ’70, Luca Faccenda – ma sono assolutamente fiducioso, in loro e nel lavoro che stanno svolgendo insieme a tutto lo staff tecnico e non. Il gruppo si è confrontato, i ragazzi si sono guardati in faccia e hanno parlato tra di loro e con allenatore e preparatore atletico, per mettere a punto quei dettagli che possono non essere andati. Sono sicuro che lo spirito sarà quello giusto». «L’abbiamo preparata bene, siamo tutti e carichi – aggiunge coach Marco De Rossi – vogliamo fare un ottimo risultato. Ci aspettiamo tutti un riscatto e ci teniamo a tornare a vincere».

Classifica: Romagna 85; Colorno 72; Bologna Rugby 70; Modena Rugby 69; Rugby Pieve 50;
U.R. San Benedetto 41; Cus Siena 40; Rugby Jesi '70 34; Lions Amaranto 33; Rugby Gubbio 1984 28; Firenze Rugby 1931 15; Highlanders Formigine 12

Prossimo turno (14 aprile): Romagna - Highlanders Formigine; Rugby Pieve- Rugby Gubbio 1984; U.R. San Benedetto - Bologna Rugby; Rugby Jesi '70 - Firenze Rugby 1931; Lions Amaranto- Colorno; Cus Siena - Modena Rugby



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2024 alle 11:24 sul giornale del 12 aprile 2024 - 26 letture






qrcode