x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Il Creation 3x3 e i danzatori di Hofesh Shechter animano la Chiesa di San Nicolò

2' di lettura
122

Da La Luna Dance Center


Per tre giorni consecutivi, dal 12 al 14 aprile 2024, la Chiesa di San Nicolò, uno dei monumenti più significativi di Jesi, si trasforma in un eccezionale laboratorio di danza grazie al progetto "Creation 3x3", nato dalla collaborazione tra La Luna Dance Center, Scuola di Danza Cinzia Scuppa e il Comune di Jesi.

Durante l’intero weekend, tre rinomati danzatori della Hofesh Shechter Company di Londra, Attila Rónai, Justine Gouache e Oscar Jinghu Li, stanno conducendo i danzatori partecipanti provenienti da Marche e da fuori regione attraverso un intensivo processo creativo volto a dialogare con il suggestivo spazio che lo ospita, dal riscaldamento all'ideazione, fino alla creazione finale di una performance che verrà presentata in due repliche aperte gratuitamente al pubblico domenica 14 aprile alle 19:30 e 20:30.

Il processo creativo è a porte aperte e può essere osservato dai passanti in qualsiasi momento della giornata. Le rappresentazioni di domenica non solo mostreranno il frutto del lavoro di tre giorni di intensa creatività e collaborazione, ma saranno anche un'opportunità per il pubblico di sperimentare come la danza contemporanea possa dialogare e vivificare uno spazio così ricco di storia e cultura. "Creation 3x3" è una fusione di arte, storia e comunità. Utilizzando la chiesa di San Nicolò, con la sua straordinaria architettura e il suo significato storico, l'evento offre una esclusiva opportunità di vedere come l'arte contemporanea possa creare un ponte tra il passato e il presente.

Cristiano Marcelli: “Siamo felici che Creation 3x3 nasca dalla collaborazione tra due realtà della danza locali come La Luna e Cinzia Scuppa: non solo promuove verso danzatori e pubblico una preziosa sensibilità artistica verso la vita ma credo sia anche un bel segnale nei confronti della comunità della danza”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2024 alle 12:12 sul giornale del 15 aprile 2024 - 122 letture






qrcode