x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Monte Roberto: cittadinanza onoraria al Gruppo Medaglie d'Oro al Valor Militare

2' di lettura
478

dal Comune di Monte Roberto


Sabato 20 aprile si è svolta, presso lo splendido teatro comunale "B. Gigli" di Monte Roberto, la sobria cerimonia per la consegna della cittadinanza onoraria al Gruppo Medaglie d’Oro al Valor Militare.

Il Consiglio comunale di Monte Roberto, all’unanimità, ha deliberato l’importante riconoscimento per suggellare e valorizzare le iniziative e le relazioni avviate nel 2020-21, quando è stata conferita la Cittadinanza Onoraria al Milite Ignoto, e proseguite con i concorsi artistici delle classi elementari dell’Istituto Comprensivo "B.Gigli" in occasione della ricorrenza del 4 novembre.

Hanno partecipato alla cerimonia i componenti del Consiglio comunale dei ragazzi, splendidamente coordinati dall’insegnante Emilia Rossolini, che hanno letto le motivazioni delle medaglie d’oro dei 5 componenti ancora viventi del Gruppo Medaglie d’Oro al Valor Militare, Paola Del Din, Gianfranco Paglia, Marco Coira, Andrea Adorno e Rosario Aiosa.
A ritirare la targa celebrativa, proprio il Generale di Corpo d’Armata del Ruolo d’Onore Rosario AIOSA, Presidente del Gruppo Medaglie d’Oro al Valor Militare, fortemente legato al territorio marchigiano proprio per gli eventi tragici che lo hanno coinvolto nel maggio 1977, quando da giovane Capitano dei Carabinieri, così come recita la motivazione della sua medaglia d’oro, “organizzava con estrema rapidità e capeggiava, nottetempo, con sicura competenza, servizio inteso alla identificazione di sei persone sospette, rivelatesi, all'atto del controllo, pericolosissimi delinquenti, che non esitavano a far uso delle armi. Postosi all'inseguimento, con altri militari, di quattro dei criminali datisi alla fuga, veniva da uno di essi fatto segno, proditoriamente, a colpi di pistola. Benché gravemente ferito, con estrema decisione reagiva col fuoco della propria pistola, ferendo mortalmente l'aggressore. Noncurante delle lesioni riportate, disponeva, quindi, per il trasporto in ospedale di altri militari colpiti e, prima di consentire il proprio ricovero, trasmetteva, via radio, al comando superiore notizie che consentivano, nel prosieguo delle operazioni, l'eliminazione della intera organizzazione criminale. Fulgido esempio di spirito di sacrificio, attaccamento al servizio, cosciente sprezzo del pericolo, nobile altruismo”.

La partecipazione e gli interventi del Generale hanno creato un’atmosfera speciale e unica indimenticabile per i giovani ragazzi.

Il Comune di Monte Roberto, profondamente onorato della partecipazione del Generale AIOSA, ha dimostrato sensibilità agli scopi statutari del Gruppo Medaglie d’Oro al Valor Militare. Ascoltare i ragazzi leggere le motivazioni di nostri connazionali “eroi” all’interno del meraviglioso teatro comunale commuove e, allo stesso tempo, inorgoglisce: il Comune continuerà a stimolare i giovani e giovanissimi con ulteriori iniziative, certo che la conoscenza di coloro che hanno donato tutto per il nostro Paese possa essere un elemento prezioso per la crescita dei nuovi Cittadini e per la valorizzazione della nostra Comunità.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2024 alle 18:34 sul giornale del 22 aprile 2024 - 478 letture






qrcode