x

SEI IN > VIVERE JESI > ECONOMIA
pubbliredazionale

Alcuni trader credono che Dogeverse possa registrare un'impennata dopo aver raccolto $10 milioni in presale

4' di lettura
50

da Roberto Migliore


Sempre più trader iniziano a credere che questa nuova meme coin multichain emergente stia preparando il terreno per diventare il prossimo progetto legato a Doge destinato a esplodere.

Mentre il mercato subisce un duro tracollo, con molte delle prime 20 piattaforme che hanno perso il 20% in queste settimane, Dogeverse ($DOGEVERSE) ha raccolto già $10 milioni.

Gli investitori si stanno affrettando a investire nel progetto a causa della sua infrastruttura multi chain, della sua tokenomica e delle opportunità di staking.

Vai alla prevendita di Dogeverse


I prezzi delle criptovalute crollano per l'incertezza in Medio Oriente

La scorsa settimana i prezzi delle criptovalute hanno continuato a scendere mentre Bitcoin ha lottato per riprendersi dalla regione dei $60.000. La criptovaluta numero uno ha superato il supporto dei $60.000 due volte durante la settimana, ma i compratori sono riusciti a riprendersi in entrambi i casi.

Tutto il settore sta vivendo una forte diminuzione dei prezzi, con progetti di alto livello come Solana che hanno perso il 17%, Ripple il 18%, e Dogecoin addirittura il 22%.

Il calo è principalmente causato dall'aumento dell'instabilità in Medio Oriente, con l'Iran che ha lanciato attacchi missilistici contro Israele e quest'ultimo che ha risposto con attacchi propri.

A causa di questa instabilità, gli investitori stanno iniziando a vendere prima gli asset rischiosi, con il S&P 500, il NASDAQ e il FTSE del Regno Unito che hanno registrato un calo durante questo periodo di incertezza.

D'altro canto, asset come l'oro e l'argento stanno beneficiando di questa situazione di instabilità, con l'oro che ha raggiunto un nuovo massimo in 20 anni vicino ai $2.400 la scorsa settimana.

Boom per l’halving di Bitcoin

Nonostante la volatilità dei prezzi nel breve termine, gli operatori rimangono ottimisti sulle prospettive del 2024 per Bitcoin, specialmente dopo l’halving del 19 aprile.

Ogni 210.000 blocchi, l’halving riduce i BTC e quelli estratti per blocco sono passati da 6,25 BTC a soli 3,125 BTC.

La diminuzione del 50% delle ricompense per il mining può mettere a dura prova la liquidità dell'offerta, soprattutto dopo l'approvazione da parte della SEC dell'ETF BTC sui mercati statunitensi.

Gli analisti si aspettano però un rapido recupero del mercato crittografico nelle prossime settimane.

Dogeverse raccoglie $10 milioni durante il crollo

Mentre le criptovalute di alto livello registrano un crollo, una nuova meme coin ha attirato l'attenzione dopo aver raccolto $10 milioni in poco tempo.

Dogeverse sta continuando a guadagnare popolarità tra gli investitori mentre si affrettano a diventare tra i primi ad adottare questa criptovaluta derivata dal famoso meme canino.

Considerata la prossima meme coin destinata a diventare un successo, Dogeverse è una criptovaluta multi chain che verrà lanciata contemporaneamente sulle sei più grandi piattaforme blockchain dopo Bitcoin:

Ethereum

Binance Chain

Solana

Polygon

Avalanche

Base

Definita come il primo "cane viaggiatore" tra le chain, Dogeverse ha il potenziale per raggiungere un vasto pubblico, attraendo utenti dalle piattaforme blockchain più popolari del settore.

Alcuni trader vedono la meme coin multi chain come un passo avanti nell'interoperabilità delle blockchain, che apre le porte per unire le diverse comunità presenti su ciascuna attraverso la condivisione e la passione per i meme di Doge.

Con una revisione di sicurezza approvata da Coinsult, Dogeverse sfrutterà protocolli di collegamento avanzati per rendere lo scambio tra le catene supportate senza soluzione di continuità. La caratteristica multi chain della meme coin offre agli investitori più opzioni, consentendo loro di ottimizzare le condizioni di trading per velocità e commissioni basse.

La piattaforma intende utilizzare la tecnologia bridge del portale di Wormhole per approfondire la liquidità per $DOGEVERSE attraverso le sei blockchain su cui verrà lanciato.

Inoltre, la tokenomica attira gli investitori poiché è progettata per garantire la longevità di Dogeverse.

Con un totale di 200 miliardi di $DOGEVERSE, la distribuzione dei token sarà suddivisa come segue:

Presale (15%)

Ricompense per lo staking (10%)

Fondi del progetto (25%)

Pool di liquidità (10%)

Marketing (25%)

Fondi dell'ecosistema (10%)

Scambi (5%)

Questa distribuzione mira a garantire la stabilità e a mantenere $DOGEVERSE competitivo nel mercato delle meme coin.