x

SEI IN > VIVERE JESI > SPORT
comunicato stampa

Ciclismo: tra Chiaravalle e Monsano il Trofeo della Liberazione e il Trofeo FC Falegnameria del 25 aprile

2' di lettura
178

Federciclismo Marche


Il Trofeo della Liberazione si presenta con un programma nutrito e di rilevante importanza che permetterà alle giovani speranze del ciclismo, tra esordienti e allievi, di onorare al meglio la tradizionale classica annuale del 25 aprile molto cara al Pedale Chiaravallese del presidente Giulio Cardinali:

Sono 51 anni che facciamo questa manifestazione, importante e riconosciuta in tutta Italia. Abbiamo circa 300 iscritti, molti provenienti da Lombardia, Veneto, Umbria, Campania, Puglia e Lazio. La possibilità di organizzare eventi come questo non viene solo dall’impegno della società, come anche i grandi risultati che ogni domenica arrivano dai luoghi di gara, perché sono frutto della collaborazione di tanti genitori, tecnici e allenatori”. Per questo giovedì, il percorso di gara interessa oltre a Chiaravalle anche il territorio di Monte San Vito fino al ritorno nella città dove ha la culla la società ciclistica organizzatrice del Pedale Chiaravallese. Queste le strade interessate al passaggio delle tre gare: via S. Andrea (Km 1 Tratto Turistico), per poi prendere la SP20 in via Traversa, muovere lungo la SP13 in via Borghetto, proseguire su via Piana di Cardinale, per poi tornare a Chiaravalle in via F.lli Rosselli e via Verdi. Il circuito di 8 chilometri verrà ripetuto quattro volte dagli esordienti pirmo anno (partenza alle 14:00), cinque volte dagli esordienti secondo anno (partenza alle 15:00) e sette volte dagli allievi (partenza alle 16:30).

Sempre per iniziativa del Pedale Chiaravallese, nella festività del 25 aprile a Monsano, c’è spazio anche per i giovanissimi under 13 impegnati al Trofeo FC Falegnameria con ritrovo alle 8:00 in viale Giannino Pieralisi. Per i baby atleti dai 7 ai 12 anni arriva l’occasione di misurarsi in alcune prove di abilità non cronometrate su sterrato. I detentori dei migliori 32 tempi assoluti, appartenenti alle categorie G4-G5-G6, effettueranno un torneo di inseguimento a squadre miste. Previste anche prove di abilità per bambini a scopo promozionale fino ai 12 anni con bici propria e caschetto obbligatorio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2024 alle 15:49 sul giornale del 26 aprile 2024 - 178 letture






qrcode