x

SEI IN > VIVERE JESI > CULTURA
comunicato stampa

Il virologo e scienziato jesino Massimo Clementi debutta col romanzo "L'ultimo maestro", sabato la presentazione

2' di lettura
86

da Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi


Il virologo e scienziato jesino Massimo Clementi, dopo decine di pubblicazioni scientifiche internazionali, testi per gli studenti di medicina e libri divulgativi, debutta con un romanzo, “L’ultimo maestro”, che presenterà il 25 maggio prossimo alla Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi.

“L’idea di scrivere un romanzo è nata, dice Massimo Clementi, quando, studiando la storia della mia disciplina, mi sono imbattuto in una misteriosa epidemia inglese avvenuta oltre 500 anni fa, l’ho messa insieme con la meravigliosa avventura del rinascimento di quegli anni, con le scoperte di nuovi mondi e ho pensato al romanzo come modo ideale di raccontare tutto questo. Edward James Marcus, il personaggio principale del libro, è un personaggio di fantasia che rappresenta il mondo medico di quel tempo, privo di armi efficaci per vincere grandi sfide. Ma egli si sente anche un uomo del rinascimento. Tutto quello che sta avvenendo intorno a lui gli offre la spinta per agire. Non solo verso una terribile malattia che sta coinvolgendo l’Inghilterra, ma anche in altre patologie prima sconosciute. Non potendo quei medici far conto sulla scientificità (che non c’era ancora), finalmente, dopo il buio del medioevo, potranno basarsi sulla razionalità (prima mancava anche quella e la medicina era intrisa perfino di magia). Marcus diventa Maestro grazie a due mentori d’eccezione: il primo è lo scienziato-alchimista Paracelso e il secondo John Caius, il medico dei Re della famiglia Tudor”.

Il romanzo, nella sua seconda parte, sarà anche arricchito tra i personaggi, dall’illustre figura storica della Regina Elisabetta I.

Con questa opera Clementi sottolinea il ruolo della scienza nella civiltà di oggi. Nel ‘500 non si conoscevano batteri e virus, ma solo misteriose e terribili epidemie che causavano migliaia di morti. Oggi, ritiene l’autore, dovrebbe esserci una diffusa consapevolezza di quello che la scienza rappresenta. Essa certo non è una filosofia, non è una religione, ma è uno strumento potente che dovrebbe essere sempre utilizzato per il bene dell’uomo.

Sarà il Prof. Clementi stesso a raccontare il libro, sollecitato dalle domande del giornalista Giovanni Filosa, porterà il suo saluto il Presidente della Fondazione l’Ing. Paolo Morosetti.

L’ingresso all’evento è libero.

25 maggio 2024
Ore 17.00
Presentazione del libro
L’ULTIMO MAESTRO
Un’indagine su Edward James Marcus
di Massimo Clementi

Per informazioni:
FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI JESI
PIAZZA COLOCCI, 4 - JESI
www.fondazionecrj.it
TEL. 0731 207523 - info@fondazionecrj.it
Facebook e Instagram @fondazionecrj





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2024 alle 16:09 sul giornale del 22 maggio 2024 - 86 letture






qrcode