x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

JesiClean: distribuiti posaceneri portatili gratuitamente ai giardini pubblici

2' di lettura
170

da JesiClean


Sabato dalle 17 alle 19 ritornerà l'appuntamento presso lo Chalet Lo sBARello ai giardini pubblici per la distribuzione gratuita dei posaceneri portatili realizzati oltre un anno fa con la giovane associazione ambientalista JesiClean!

Dopo il primo evento di lancio che ha riscontrato molto successo lo scorso inverno, avendo continuato ad avere una grandissima richiesta anche in tutto il periodo dopo l'evento, come promesso, ci rivediamo sabato per completare la distribuzione con oltre 200 posaceneri portatili pronti ad essere regalati alla cittadinanza. "Siamo contenti di tornare ai giardini pubblici con i nostri amici dello sBARello e con Matteo, per continuare a portate avanti la battaglia contro l'abbandono dei mozziconi di sigaretta. Una battaglia che abbiamo particolarmente a cuore e che crediamo che tramite questa azione rivolta alla cittadinanza, possa ricevere oltre che una svolta a livello materiale, speriamo smuova anche le coscenze di tutti coloro che purtroppo hanno il brutto vizio del fumo, che quantomeno cerchiamo di contenere al termine dell'utilizzo della sigaretta per avere un minore impatto sull'ambiente." spiega il segretario dell'associazione JesiClean Giacomo Mosca.

"Sono davvero felice di dare un continuo a questa bellissima iniziativa in collaborazione con Jesi Clean e tutti i ragazzi che ne fanno parte! Devo dire che, sinceramente, il brutto vizio di buttare a terra i mozziconi sembra realmente diminuito… vuoi per i tanti posaceneri sparsi in tutti i tavoli, vuoi per quelli portatili che abbiamo regalato l'anno scorso o, magari, perché queste iniziative hanno davvero smosso un po' la coscienza collettiva, ma la realtà è che vediamo meno mozziconi da raccogliere a terra quotidianamente. C'è da dire, onestamente, che la stagione estiva deve ancora iniziare, ma le premesse sono sicuramente positive e questa ulteriore giornata, aiuterà certamente a migliorare sempre di più le abitudini dei ragazzi e dei meno giovani. Non parlo ovviamente di miracolo, ma piccoli passi che portano verso grandi obiettivi. Avanti così!" aggiunge e conclude Matteo Montesi dello Chalet Lo sBARello.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2024 alle 10:18 sul giornale del 22 maggio 2024 - 170 letture






qrcode