x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Maiolati Spontini: la Consulta giovanile propone gli aperitivi europei. Nel capoluogo raduno di auto storiche e festa medievale

4' di lettura
188
dal Comune di Maiolati Spontini
www.comune.maiolatispontini.an.it

unione europea|ue|

Il prossimo fine settimana a Maiolati Spontini sarà organizzato dalla Consulta giovanile comunale, che si presenta per la prima volta alla cittadinanza con una due giorni di eventi all’insegna dello spirito europeo. Si inizia venerdì 31 maggio con una novità assoluta per il territorio della Media Vallesina, gli “Aperitivi europei”: un format molto conosciuto nelle sedi universitarie che ha preso campo anche in altre città della nostra regione.

Sei attività di ristorazione e bar di Moie hanno scelto, ognuno, un paese dell’Unione europea di cui proporranno aperitivi o cene con menu tradizionali. Aderiscono il caffè Manu, con proposte della cucina portoghese, Delizie alimentari, con le specialità della Grecia, l’enoteca “Vino di Bacco”, che resta sulle tipicità italiane, il ristorante “La buvette”, che ci porta in Spagna, la gelateria e pasticceria “La Dolce Vita”, con le prelibatezze francesi, “Myrto Caffè”, con un menu tedesco e “Museika”, che ci farà scoprire la cucina polacca.

Sempre nell’ambito delle Giornate europee, la Consulta ha aderito all’iniziativa della Gioventù federalista europea, che si concretizzerà nell’inaugurazione, sabato 1° giugno alle ore 17, di una panchina tinteggiata in precedenza con i colori e le stelle dell’Unione europea, individuata in piazza Kennedy. Saranno gli stessi ragazzi della Consulta, che si è insediata ufficialmente lo scorso febbraio, a decorare la seduta.

Sempre il 1° giugno, l’Istituto comprensivo Carlo Urbani di Moie organizzerà, stavolta nel capoluogo collinare, una rievocazione storica. Si tratta della conclusione di un progetto, dal titolo “Visioni”, a cui hanno aderito le classi della scuola secondaria di primo grado di Moie. Gli alunni condurranno i visitatori in un viaggio itinerante all’interno delle mura castellane del castrum Maiolati. Prendendo spunto dalla storia locale medievale, e non solo, ricostruiranno alcune vicende riferite soprattutto alla presenza monastica di eretici nel territorio di Maiolati. Nei panni di narratori, attori e musicisti ci riporteranno indietro nel tempo, tra leggenda e realtà. Gli spettacoli saranno tre: alle ore 20, per genitori e parenti degli alunni, alle ore 21 e alle ore 22 per tutta la cittadinanza. È necessaria la prenotazione al link t.ly/MYrse.

Il sindaco Tiziano Consoli esprime soddisfazione per «la prima iniziativa della Consulta giovanile che regalerà alla nostra comunità una proposta sicuramente interessante e innovativa. Si tratta di attività sia ricreative e capaci di animare le serate nella cittadina di Moie, come gli aperitivi europei, sia di sensibilizzazione verso valori europei, che dovrebbero essere sempre oggetto dell’interesse dei giovani, tanto più in un momento come questo in cui i cittadini dell’Unione sono chiamati a rinnovare le istituzioni comunitarie».

La presidente della Consulta giovanile Ilaria Antonelli spiega come «abbiamo ritenuto opportuno iniziare il nostro operato all’insegna dei valori fondanti dell’Unione europea, e cioè condivisione, unione e dialogo. Da qui nasce la volontà di realizzare una “panchina europea” come simbolo tangibile di appartenenza ad una comunità coesa e dialogante. L’Unione europea è nata dall’aspirazione di creare un continente di pace, prosperità e coesione, e attraverso questa iniziativa desideriamo riaffermare il nostro impegno verso questi ideali. Il nostro vuole essere, dunque, un invito a superare le divisioni e lavorare insieme per costruire un futuro migliore per le generazioni a venire. Attraverso l’iniziativa degli aperitivi europei è possibile esplorare le diverse culture culinarie che costituiscono il fondamento della nostra Europa, offrendo un viaggio sensoriale attraverso i sapori e le tradizioni dei vari paesi membri. A tal proposito ringraziamo tutti i commercianti che hanno riposto fiducia in noi e hanno da subito condiviso il nostro messaggio e i nostri valori».

Anche domenica 2 giugno, in occasione della Festa Repubblica, il centro collinare di Maiolati Spontini ospiterà un evento: il raduno del Cjmae, il club jesino moto e auto d’epoca, affiliato Asi (Auto moto club storico italiano). Nel borgo medievale arriveranno 50 auto d’epoca da ogni parte d’Italia. Nella mattinata, gli appassionati, se ne prevede un centinaio, saranno accolti e accompagnati, a gruppi, in una visita al Colle Celeste, al centro storico e al Museo Spontini. Al termine, il Cjmae, di cui è presidente Luciano Trozzi, ha incaricato la società filarmonica Gaspare Spontini di eseguire dei brani musicali, dedicati espressamente agli associati, nel giardino del Museo Spontini.



unione europea|ue|

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-05-2024 alle 10:03 sul giornale del 29 maggio 2024 - 188 letture






qrcode