Quantcast

Jesi in rima

...
Il monumento che ha creato tante polemiche viene così commentato dalla poetessa, che risale ai ricordi di suo padre, Perito agrario in anni così lontani. Ci sono attimi densi d'immagini di un tempo trascorso, dai ritmi così diversi da quelli attuali da risultare quasi commoventi. E lei non nasconde che dietro la sua gioia traspaiono sentimenti forti, legati persino ad un messaggio divino, che sia di buon auspicio e dono alla città!

...
La nuova poesia di Marinella Cimarelli è dedicata all'animale di casa più diffuso, il gatto. "Chi c'ha 'n gatto?"...buona lettura!


...
Il 1 maggio, appena trascorso, ha ispirato la nostra Marinella Cimarelli...buona lettura!



...
Ormai siamo abituati a ragionare e vivere "per colore", in base cioè alle regole dettate per la zona rossa, arancione, gialla. Ecco una poesia di Marinella Cimarelli, con una novità: stavolta niente dialetto... Buona lettura!


...
Siamo entrati nella settimana santa e Marinella Cimarelli dedica una poesia a tutte quelle azioni che, per via dell'emergenza sanitaria, non si possono fare ma che sono vive nei ricordi di bambina.

...
Nonostante il momento, davvero serio, per la perdurante crisi sanitaria da Covid-19, non abbiamo smesso di pubblicare le poesie di Marinella Cimarelli, per regalare una risata ed un sorriso ai lettori, metter loro a disposizione anche "altro". E allora, buona lettura di "Risade a denti stretti".

...
Cerchiamo di non demoralizzarci, neppure di fronte alla questione sorta dei vaccini Astrazeneca, attualmente sospesi in via precuazionale in tutta la regione, in attesa di ulteriori indicazioni. Così Marinella Cimarelli con le sue rime, ci aiuta anche a sorridere per qualche attimo, pur rimanendo un tema delicato!



...
Una poesia di Marinella Cimarelli per cercare di stemperare la tensione... siamo in zona rossa!

...
Un nuovo appuntamento con la rima di Marinella Cimarelli: una poesia per scongiurare il momento delicato che stiamo attraversando...


...
L'anno 2021 è appena iniziato e Marinella Cimarelli - fresca di partecipazione alle iniziative per il Capodanno jesino - ci diletta con le sue rime, nella prima poesia dell'anno pubblicata per la rubrica Jesi in Rima...in attesa di tornare alla normalità!

...
Jesi accende con anticipo le luminarie, ed ecco il clima natalizio ispirare la scrittrice Marinella Cimarelli con una nuova poesia.

...
Nuovo appuntamento con la rubrica Jesi in Rima e la poesia della scrittrice Marinella Cimarelli, stavolta impegnata in un componimento "serio".

...
Un ultimo lavoro di Marinella Cimarelli, che interviene con un'ode sulla discussione che riguarda il lascito di Cassio Morosetti, col quale si chiede di spostare la fontana dei Leoni da piazza del Federico II alla sua precedente collocazione in piazza della Repubblica.


...
È appena passato il 15 agosto, e Marinella Cimarelli va avanti col pensiero verso la fine dell'estate.. buona lettura!


...
La riflessione di Marinella Cimarelli: "Stasera, affacciata alla finestra osservavo le tante luci alle finestre, tutti chiusi in casa, protetti dai nostri gusci rassicuranti e pensavo ai tanti morti che magari erano proprio anziani ed avevano in mano un abile mestiere, che se ne andrà a scomparire con la loro dipartita". Ecco l'ultima poesia, "Come presepi".


...
Oggi per l'appuntamento con la rubrica Jesi in Rima, Marinella Cimarelli propone un canto a questa natura ora in pace, priva della congestione dei rumori, dello smog, immersa in un silenzio irreale come solo nel clima di questa pandemia si poteva verificare: "Canto alla Natura". Buona lettura!

...
Si intitola "Cristalli di Neve": è una preghiera scritta dalla poetessa Marinella Cimarelli, scaturita dal cuore. Un momento di raccoglimento per le tante vittime del coronavirus, ed un appello alla fede.


...
I ragazzi anche sui banchi di scuola, fanno sogni che sono sempre gli stessi, evasione da quel mondo pieno di regole da rispettare e contenuti da dover apprendere. Più inclini allo svago ed al divertimento, attendono il tempo dell’intervallo per dare sfogo a tutte le loro energie, e se non fosse che gli Insegnanti debbono mantenere una certa rigidità…Buona lettura e buon anno da Marinella!




...
Dopo il personaggio del'Soldo de cacio' ecco altri due nomignoli caratteristici per definire nella nostra Jesi, da sempre, i risparmiatori all'eccesso: SALVASPICCIOLI e RASPATRUCIOLI. Sempre attenti a non scucire un soldo in più, a mettere da parte sotto il materasso, ad accumulare risparmi...Certo ai tempi di oggi proviamo un po' d'invidia mentre ci domandiamo: " Ma come facevano?".

...
Alcuni detti Jesini sono fantastici. La nostra poetessa Marinella Cimarelli ce ne ricorda uno in particolare, oggi in disuso, come d'altronde tanti altri, di cui restano a conoscenza oramai soltanto alcune generazioni.

...
Esistono professioni particolarmente delicate, come il medico, l'assistente sociale, e molte altre che richiedono un forte senso di abnegazione ed amore verso il prossimo, per questo chiamate Missioni. Ed è indubbio che la più grande e rappresentativa sia il Sacerdozio ed in questa dedica la poetessa vuole delineare la figura del Ministro di Dio alla luce dei doni che Egli possiede, oggi sempre più rari.

...
Se non il primo, sicuramente uno degli eventi più attesi dell'anno, da tutta la popolazione Jesina. Un'aria di festa che s'inizia a percepire nell'aria già da metà settembre, seguita dal tripudio di colori e di odori, caratteristici dei tre giorni di Fiera. Una ricorrenza antica. cui la cittadinanza oramai è legata indissolubilmente, affascinata ed attratta dalla curiosità di scoprire ogni anno cosa c'è di nuovo...magari nulla, eppure chissà perchè, fa sempre festa! (Marinella Cimarelli)

...
Una interessante riflessione sulle relazioni sociali, con l'avvento e la diffusione di mezzi social. La poetessa e scrittrice Marinella Cimarelli ci scrive una rima: "Ai tempi dei social".