Sondaggio: Il nuovovescovo Mons. Rocconi:



È molto facile da imparare, posso farlo anche da solo.
3.85%


È una lingua democratica, è la lingua dell'amicizia e della pace.
10.26%


Permette di comunicare, alla pari, con persone di altre parti del mondo.
15.38%


Per essere ospitato, gratuitamente, da esperantisti di tutte le parti del mondo.
0%


Perché il movimento esperantista è a favore di tutte le culture e difende tutte le lingue.
5.13%


Mi piacerebbe impararlo, ma non ne ho il tempo.
3.85%


Non voglio impararlo. Perchè dovrei sprecare il mio tempo?
6.41%


Non so cosa è l'Esperanto.
3.85%


Altro. Specifica con un commento.
1.28%


È molto facile da imparare. Posso impararlo anche da solo.
3.85%


È una lingua democratica, è la lingua dell'amicizia e della pace.
10.26%


Permette di comunicare, alla pari, con persone di altre parti del mondo.
15.38%


Per essere ospitato, gratuitamente, da esperantisti di tutte le parti del mondo.
0%


Perché il movimento esperantista è a favore di tutte le culture e difende tutte le lingue.
5.13%


Mi piacerebbe impararlo, ma non ne ho il tempo.
3.85%


Non voglio impararlo. Perchè dovrei sprecare il mio tempo?
6.41%


Non so cosa è l'Esperanto.
3.85%


Altro. Specifica con un commento.
1.28%
Voti: 78