...

Non bastano i tagli ai posti letto attuati dalla ASUR durante il periodo delle ferie estive, perché anche l’obitorio sta subendo gli effetti dei tagli: da domenica scorsa l’apertura e la chiusura dell’obitorio nelle ore serali e nei festivi e prefestivi viene incredibilmente fatta dai parenti dei defunti che devono recarsi in portineria, ritirare le chiavi dell’obitorio e poi riportarle dopo la chiusura.